Io ci metto la faccia ! Un viaggio con i Bio-agricoltori: Azienda Agricola Valsugana video

Conclusa la prima serie di video narrazioni sul mondo del biologico della rubrica Il Bio secondo noi in collaborazione con la Cooperativa della Rava e della Fava, ecco che inizia una nuova serie che andrà a focalizzare una serie di aziende agricole storiche biologiche e biodinamiche.

La serie di video ha come titolo Io ci metto la faccia! Un viaggio con i nostri Bio-agricoltori.

Dal 1984 a disposizione del consumatore

Sono convinto che negli alimenti trattati chimicamente si accumulino sostanze tossiche, fonte di allergie e intolleranze alimentari. Mi presento, sono Ruggero Tomaselli titolare dell’azienda agricola biologica che prende nome dalla fertile e ricca Valsugana.

Nel lontano 1984, insieme a mia moglie Leonia ci siamo trasferiti in un piccolo appezzamento ereditato da mio suocero, in provincia di Trento. Abbiamo cominciato con qualche albero da frutto e un orticello, oggi coltiviamo ben 6 ettari dove quotidianamente nascono cereali, frutta, orticole e patate.

La scelta di coltivare con il metodo biologico dipende da un motivo etico: non rovinare la bellezza e la fertilità del territorio che è stato loro donato.

Se l’azienda ha avuto la possibilità di avvicinarsi al mondo dei consumatori, molto lo dobbiamo a Le Terre di Ecor. Grazie a loro abbiamo potuto metterci a nudo, mostrando a tutti che attraverso il duro lavoro si possono ottenere risultati soddisfacenti e gustosi.
“Chi conosce, impara a decidere che cosa mangiare”

Ruggero Tomaselli, Titolare dell’Az. Agr. Valsugana

Perché le nostre mele sono famose? ​

Semplice, invitiamo di persona il consumatore a visitare l’azienda: se una persona vede da dove proviene ciò che mangia, ha anche la possibilità di scegliere ciò che vuole mangiare.

COOPERATIVA DELLA RAVA E DELLA FAVA