Quantcast

Io ci metto la faccia ! Un viaggio con i Bio-agricoltori: CENTRO CASEARIO CANSIGLIO – TAMBRE (BELLUNO) video

Conclusa la prima serie di video narrazioni sul mondo del biologico della rubrica Il Bio secondo noi in collaborazione con la Cooperativa della Rava e della Fava, ecco che inizia una nuova serie che andrà a focalizzare una serie di aziende agricole storiche biologiche e biodinamiche.

La serie di video ha come titolo Io ci metto la faccia! Un viaggio con i nostri Bio-agricoltori.

CENTRO CASEARIO CANSIGLIO – TAMBRE (BELLUNO)

Il Centro Caseario ed Agrituristico dell’Altipiano Tambre-Spert-Cansiglio è una Cooperativa nata per volontà del Corpo Forestale dello Stato nel 1970 per l’allevamento di razze bovine selezionate.

L’attività si è sviluppata negli anni, nel rispetto dell’ambiente e della tradizione e ancora oggi il bestiame è nutrito solo con alimenti naturali, a pascolo d’estate e nelle stalle d’inverno.
Il suo compito principale è quello di trasformare il latte di bovine, nate ed allevate quassù secondo i dettami dell’agricoltura biologica, in una gamma di formaggi unici per la loro qualità.

La scelta di produrre biologico è emersa dalla necessità di proteggere il territorio e di salvaguardare la varietà e la genuinità dei prodotti. In questa prospettiva, con il desiderio di diffondere la consapevolezza e la cura delle bellezze naturali, il Centro Caseario ha iniziato l’attività agrituristica.
La vecchia latteria sociale è stata completamente ristrutturata e oggi è composta di 11 camere doppie e una singola, tutte con bagno, una sala convegni attrezzata per videoproiezioni e una ricca biblioteca con testi riguardanti il comprensorio dell’Alpago-Cansiglio.

COOPERATIVA DELLA RAVA E DELLA FAVA