Quantcast

Incidente sul lavoro a Cossano Belbo: morti due operai caduti in una cisterna

Un tragico incidente sul lavoro a Cossano Belbo oggi pomeriggio, venerdì 4 giugno, ha causato la morte di due operai.

Il fatto è avvenuto presso l’azienda vinicola Fratelli Martini di Cossano Belbo,  i due uomini sono caduti dentro una cisterna, profonda alcuni metri. Dalla prima ricostruzione un operaio è caduto dopo aver perso i sensi per via delle esalazioni, il collega nel tentativo di soccorrerlo è rimasto anche lui coinvolto nell’incidente. E’ stato lanciato l’allarme con l’intervento dei soccorritori che hanno estratto i due operai incoscienti e hanno tentato di rianimarli per venti minuti, ma invano.
Era intervenuto anche l’elisoccorso, insieme ai vigili del fuoco di Alba e Santo Stefano Belbo, ma purtroppo per i due uomini non c’è stato nulla da fare.

Sul fatto indagano i carabinieri intervenuti sul posto, per ricostruire quanto accaduto, insieme al personale dello Spresal.
Dalle prime informazioni fornite dal 118, i due operai morti sono un 46enne di Nizza Monferrato, Gerardo Lovisi, e un 58enne di Pocapaglia, Gianni Messa.