Quantcast

Conclusa la stagione teatrale 2018/2019 a Nizza: è boom di abbonati

Da Shakespeare all’Orlando Furioso, passando per “Quintetto” e per “Pesce d’aprile”.

Sono solo alcuni dei titoli del variegato cartellone di spettacoli proposto per la stagione teatrale 2018/2019 al teatro sociale di Nizza dall’“Associazione Arte e tecnica”, di concerto con il Comune.

“Una stagione ben riuscita e particolarmente felice, che testimonia come i nicesi rispondano con trasporto alle iniziative culturali organizzate dall’amministrazione e da Mario Nosengo, a cui vanno i miei sentiti ringraziamenti” dichiara soddisfatta Ausilia Quaglia (nella foto).

A conferma delle parole dell’assessore alla Cultura parlano chiaramente i dati dell’affluenza, che hanno registrato in quasi ogni serata un tutto esaurito, e i numeri degli abbonamenti, che sono passati dai 241 della precedente stagione ai 266 di quella attuale.

“Dei 340 posti in sala del teatro, circa tre quarti erano occupati da persone abbonate: un risultato eccezionale che ci incoraggia a lavorare a un prossimo ciclo di appuntamenti altrettanto interessante” è il commento conclusivo di Quaglia.