Quantcast

Lettere al direttore

Case di Riposo: “Nell’Astigiano anche strutture attente e competenti”

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo


Capita spesso di leggere sui giornali notizie sulle case di riposo in difficoltà e con problemi che finiscono talvolta per riflettersi sulla condizione degli ospiti. Con la nostra testimonianza vogliamo sottolineare come esistano strutture, sul territorio astigiano, che con attenzione e competenza sanno seguire gli anziani anche nella loro casa, consentendo loro di restare dove hanno sempre vissuto.

E’ quanto è capitato alla nostra famiglia quando la mamma, a seguito di una caduta accidentale con rottura del bacino, ha ricevuto cura e assistenza dal personale della Residenza per anziani della Fondazione Elvio Pescarmona di San Damiano. Una realtà diretta dalla Socialcoop e impegnata in un nuovo progetto sul territorio volto a garantire l’assistenza domiciliare del paziente: infermieri, operatori socio-sanitari, fisioterapista e lo stesso direttore non hanno mai fatto mancare l’aiuto di cui la mamma ha avuto bisogno. Aiuto a 360°, intendendo piano terapeutico, concordato con il medico di famiglia (dobbiamo molta gratitudine ai dottori Gianmario Rescinito e Fernando Vergano), attività riabilitativa con ausili, ma anche compagnia, gentilezza e affetto.

Desideriamo perciò ringraziare la Rsa tutta, e in particolare il direttore Fabio Capuano, per aver saputo trasmetterci la forza indispensabile per reagire a un evento avverso; forza necessaria sempre, ma mai scontata quando si ha a che fare con cambiamenti improvvisi di fronte ai quali, se non si è adeguatamente supportati fin dal primo momento, si rischia di farsi cogliere impreparati.

Famiglia Nosenzo

[Fonte foto: https://it.depositphotos.com]

Più informazioni su