Quantcast

Crea, cala il sipario su Armonie in Valcerrina 2021

Sabato 27 è calato il sipario sull’edizione 2021 di ‘Armonie in Valcerrina’ che, nonostante l’emergenza sanitaria ha saputo ancora una volta proporre, con la regia dell’associazione Idea Valcerrina, un programma di elevato livello.

L’evento di chiusura al Santuario di Crea è stato con il Quartetto Esmè, composto da 4 musiciste coreane residenti in Germani, vincitore nel 2018 del Concorso internazionale per quartetto d’archi della Wigmore Hall di Londra. Con loro ha suonato Simone Gramaglia, Viola del Quartetto di Cremona, attualmente il miglior quartetto d’archi italiano nel panorama internazionale. Sono stati proposti e mirabilmente eseguiti il Quartetto per archi n. 1 in re maggiore op. 11 di Tchaikovsky e il Quartetto per archi n. 2 in sol maggiore op. 11 di Brahms.