Quantcast

Elezioni amministrative: a Settime quattro candidati a sindaco

Settime è comune commissariato da maggio 2019. Con le ultime elezioni amministrative dello scorso anno, infatti, l’unico candidato a sindaco, Guido Rosina, non aveva raggiunto il quorum del 50% di voti a favore.

Tutto da rifare quindi e Guido Rosina sarà di nuovo in corsa per l’elezione i prossimi 20 e 21 settembre con la lista “Settime un caro paese (Giacinto Grassi)”.

Questa volta non sarà solo. Ci sono infatti altri tre candidati. Si tratta di Piero della Pietra con la lista “Settime progetto paese”, Pierluigi Musso con la lista “Ripartiamo” a cui si aggiunge Vincenzo Santangelo con una lista esterna di Forza Nuova.

I candidati sindaco “locali” hanno presentato delle liste civiche e hanno consegnato i propri programmi elettorali.

Lo sviluppo sostenibile nelle sue varie declinazioni è al centro del programma della Lista 1 di della Pietra con riferimenti alle politiche ambientali ed energetiche e ai trasporti. Attenzione ai giovani, alla cultura, alle pari opportunità, al sostegno delle attività commerciali e ai bisogni dei singoli cittadini con la realizzazione di uno sportello con professionisti (avvocato, psicologo, fiscalista). Altro punto la sicurezza da assicurare attraverso una rete di solidarietà tra cittadini, la collaborazione con le forze dell’ordine e un impianto di videosorveglianza.

Economia e manifestazioni attrattive sono invece i punti cardini della Lista 2 di Rosina per superare l”‘immobilismo amministrativo”. Attenzione in modo particolare all’agricoltura e alla coltivazione della nocciola e al recupero di alcuni siti di interesse (peschiera, campo da tamburello, casa Miranda…). Non mancano riferimenti al sociale, al mondo del volontariato e alla scuola per la quale si prospetta una effettiva collaborazione con il vicino plesso di Cinaglio.

La Lista n. 3 di Musso infine punta già dal nome stesso su una ripartenza del paese dopo le difficoltà del commissariamento e del Coronavirus. Per ripartire si punta alla valorizzazione dell’esistente: la nocciola e i servizi (scuola, banca, ambulatorio medico, esercizi commerciali). Punto di forza la collaborazione e la rete tra associazioni locali come la Pro Loco e il Gruppo Alpini e con le Amministrazioni vicine.

Lista politica invece è la n.4. Forza Nuova si rivolge ai cittadini di Settime puntando sul taglio delle tasse e sulla valorizzazione della cultura e specificità locali con l’istituzione di una De.Co (Denominazione Comunale di Origine).