Quantcast

Asti, consegnati al Dono del Volo i gomitoli di lana raccolti dalla parrocchiane del Don Bosco

Il Covid19 ha stravolto tutte le tabelle di marcia, ma non ha fermato la solidarietà.

È capitato così che, in piena estate, l’associazione il Dono del Volo abbia ricevuto ancora una tranche abbondante di gomitoli di lana radunati con tanto entusiasmo dalle parrocchiane del Don Bosco. A consegnarli alla presenza dell’Assessore alle Politiche Sociali Mariangela Cotto, alla presidente del Dono del Volo, Caterina Calabrese, e alla referente per il progetto lana Gina Binelli, alle 8 del mattino del 10 luglio è stato don Roberto Pasquero.

Il sacerdote, bloccato dal lockdown, come tutti, non ha mancato di conferire tutta la lana raccolta. In ritardo per le sciarpe dell’inverno 2019-2020 ma perfettamente in tempo per lavorarne delle nuove per l’inverno 2020-2021 che si auspica sia meno difficoltoso e freddo, ma la solidarietà riesce a scaldare qualsiasi rigore e mancanza affettiva e sociale.