Quantcast

Ritorno a Messa ad Antignano

Più informazioni su

Dopo mesi di interruzione delle celebrazioni religiose dovute all’emergenza coronavirus, anche ad Antigano si è tornati a partecipare alla Messa domenicale.

La grande chiesa parrocchiale ha aperto le porte ai fedeli che sono stati accolti da volontari, gel sanificante e mascherine per chi ne fosse sprovvisto. I posti a sedere nei banchi e sulle sedie opportunamente distanziati e ben segnalati hanno permesso a tutti di trovare una collocazione sicura all’interno della chiesa e di partecipare alla messa secondo modalità dettate da prudenza e distanziamento fisico.

La celebrazione presieduta dal sacerdote giuseppino don Luigi Roasio ha ricordato tutti i defunti di Antignano che sono deceduti nel lungo periodo di emergenza snitria. Dopo la celebrazione, sul sagrato della chiesa, tutti attenti a non creare assembramenti ma, al di sopra delle mascherine, una gioia palpabile visibile dagli occhi di ritrovarsi come comunità, più serena e fiduciosa.

Più informazioni su