Quantcast

Lettere al direttore

Canelli, la lettera del sindaco e dell’assessore all’istruzione: “Grazie agli studenti, alle famiglie e ai docenti”

Riceviamo e pubblichiamo la Lettera del Sindaco e dell’Assessore all’Istruzione di Canelli agli studenti, alle loro famiglie ed ai docenti e comunicazioni riguardo ai centri estivi e all’anno scolastico 2020/2021.


Agli studenti, alle loro famiglie ed ai docenti,
siamo arrivati alla fine di questo difficile anno scolastico, interrotto bruscamente dal Covid-19, epidemia che mai ci saremmo aspettati, che ci ha sottratto relazioni sociali, diritto allo studio ed al lavoro.
Un anno scolastico particolare, difficile, che tutti ricorderemo per sempre. La scuola ha un ruolo centrale e fondamentale nella vita di tutti, abbiamo alle spalle tanta fatica, ore di lavoro, videoconferenze, ma la speranza è che il peggio sia passato e che si possa ritornare al più presto alla normalità. Ringraziamo tutte le famiglie, ma soprattutto le mamme che tra impegni di lavoro e preoccupazioni, hanno cercato di organizzare al meglio la quotidianità e le attività scolastiche dei propri figli.

Un ringraziamento doveroso al Dirigente Scolastico e alle insegnanti che si sono spesi con professionalità e generosità per dare supporto allo svolgimento delle attività didattiche a distanza. Finalmente siamo giunti alla cosiddetta fase 3, sfrutteremo questo periodo estivo per sistemare gli edifici scolastici al fine di consentire la riapertura in sicurezza a settembre.

Per il periodo estivo l’amministrazione comunale ha conferito con enti-associazioni che predisporranno i centri estivi sul territorio di Canelli, sostenendo in parte la spesa a carico delle famiglie per la somma di € 13.200,00, oltre alla concessione di spazi pubblici, come da provvedimento che verrà deliberato in data odierna in Giunta. Un ultimo ringraziamento, ma non meno importante, agli studenti per la presenza e la costanza dimostrata, non vi siete mai arresi e vi siete impegnati a mantenere il passo nello studio. Un augurio particolare agli studenti che accederanno alla scuola primaria ed alle superiori.
Con affetto, buone vacanze!

L’Assessore all’Istruzione Raffaella Basso
Il Sindaco Paolo Lanzavecchia

Per la lettera originale clicca qui —–>>>>  Lettera