L' oroscopo della settimana

Il cambio di guardia di Giove tra Sagittario e Capricorno avviene lunedì 2 dicembre alle 19 e 21. Venere è vicina, ma non abbastanza perché si crei una congiunzione. Le presenze nel segno del Capricorno aumentano, e potrebbero influenzare il clima, anticipando i tempi verso l’inverno. Probabili precipitazioni anche nevose tra martedì e giovedì, con Luna che supera il primo quarto in Pesci, complice Nettuno e Lilith, con spinte marziane dallo Scorpione. Ancora incerta la sorte delle finanze italiane e internazionali, ma Venere e presto Giove raggiungono Venere di nascita di piazza Affari, potrebbero creare qualche occasione per prendere profitto o investire in modo proficuo.

Toro

Toro

  • Amore

  • Lavoro

Gli ultimi due mesi per il Toro sono stati un po’ faticosi, dicembre regala relax e opportunità migliori. Venere, Saturno, Giove sono in aspetto positivo, mentre con Marte bisogna giocare la partita in difesa, dallo Scorpione alimenta provocazioni nei lapporti di lavoro. In compenso Mercurio consente di prendere le distanze da scenari per il momento poco chiari, e Hiove nel segno amico del Capricorno consente di programmare il futuro professionale e non. Sta per cominciare un anno favorevole. In amore, le coppie consolidate prendono iniziative di convivenza e di casa.