il riscatto nasce dalla terra

Produttori Palestinesi protagonisti alla Bottega Altromercato

18/01 » 31/01/21

: Bottega Altromercato – Cooperativa della Rava e della Fava - Via Cavour, 83, Asti, AT, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

Dal 18 al 31 gennaio alla Bottega Rava e Fava di via Cavour 83 spazio dedicato ai produttori Palestinesi con la raccolta prenotazione di datteri, mandorle e cous cous.

L’organizzazione agricola palestinese ombrello PARC coordina le diverse produzioni biologiche. Il metfoul, il pregiato cous cous è lavorato dalle donne del campo profughi di Gerico: un lavoro che significa dignità e riconoscimento sociale.
I datteri medjoul, i re dei datteri, provengono dalla Valle del Giordano, prezioso patrimonio naturale; qui prima dell’occupazione i palestinesi avevano accesso a 254 pozzi d’acqua. Oggi solo a 24.
I datteri rappresentano un simbolo di tenacia ed un presidio vitale, che supporta la comunità ed impedisce la confisca delle loro terre.
Per i coltivatori di Jenin, territorio vicino al muro di confine, il mandorlo è la libertà. La coltivazione di questo albero impedisce la confisca dei loro terreni.
Il riscatto di un popolo che nasce dalla terra.

Per la prenotazione potrai venire in bottega, telefonare allo 0141-321869, inviare mail ad altromercato@ravafava.it oppure utilizzare il comodo modulo google https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScArgyrxrqbCfGtpsT-U-luLrDJz3IaOotkBrXqyYcRhuYb2w/viewform

Il cous cous è possibile prenotarlo nei pacchi da 400 e da quest’anno anche nella confezione da 1 kg certificato biologico; i datteri e le mandorle sono prenotabili in confezioni da 400 gr.
I prodotti prenotati saranno disponibili al ritiro in bottega per fine marzo.

PALESTINA PRENOTAZIONI 01-2021

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!