non ci resta che scrivere

Non ci resta che scrivere: esperimenti di scrittura creativa a spasso per Tonco

22/06/19

EVENTO A PAGAMENTO
:

L’Associazione culturale astigiana Cre.Ar.Te. ha organizzato, in collaborazione con la Pro Loco di Tonco, con il patrocinio del Comune di Tonco, della Fondazione Biblioteca Astense Giorgio Faletti e della Provincia di Asti e con il sostegno della Banca di Asti, l’evento “Non ci resta che scrivere”.

L’appuntamento è per sabato 22 giugno dalle 17 a Tonco.

“Esploreremo il mondo della scrittura, in modo libero, leggero e creativo, tra le vie di Tonco, ispirati dal paesaggio, dal kit dello scrittore e da un messaggio in bottiglia, per inventare una storia, un racconto, una fiaba, l’incipit di un best seller, una poesia” illustra Patrizia Brignolo, promotrice dell’iniziativa e presidente di Cre.Ar.Te.

Lungo il tragitto, che partirà dalla chiesetta di San Giovanni, attraverso il chiostro della biblioteca, con una puntatina alla big bench “La Tunchina” al fondo di via Monti e nel cortile di Villa Mensio, fino alla chiesetta di Sant’Andrea nel parco di Villa Toso, gli aspiranti scrittori avranno l’opportunità di consultare libri e di conversare con autori esperti, romanzieri, giallisti e poeti, tra cui Marina Rissone, Fabrizio Borgio, Cristina Ghidone, Fulvia Dorigo, Giacomo Dorigo e Patrizia Brignolo.

Al termine della passeggiata, in solitaria o in gruppo, si potrà gustare la merenda sinoira preparata dalla Pro Loco di Tonco, con la possibilità di condividere i propri scritti con gli altri.

Il progetto prevede, in una seconda fase e a partire da ottobre 2019, l’istituzione di un circolo di scrittori (aspiranti o esperti) che, attraverso incontri mensili, potranno scambiare idee, offrire e ricevere consigli e trucchi del mestiere e confrontarsi con professionisti del settore artistico-letterario che, di volta in volta, saranno ospitati.

Per partecipare all’evento è necessario iscriversi entro il 18 giugno contattando l’Associazione Cre.Ar.Te. con messaggio whatsapp al n. 3402234122 o via e-mail all’indirizzo info.crearte@libero.it

non ci resta che scrivere

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!