Estate Castiglionese

Estate (in collina) Castiglionese: “I disnè dla festa”

08/07 » 11/07/22

: - Inizio ore 20

Attenzione l'evento è già trascorso

Dopo due anni condizionati dalla pandemia ritorna nella sua tradizionale collocazione, la 2a settimana di Luglio, uno degli appuntamenti più attesi ad Asti e dintorni: l’Estate (in collina) Castiglionese con “I disnè dla festa”.

I componenti e amici della pro loco di Castiglione d’Asti organizzano una manifestazione estiva all’insegna della più schietta cucina tradizionale Piemontese nei giorni di sabato e domenica 9 e 10 e un menù marinaro il lunedì 11, godibili sulla collina della bella frazione a due passi dalla città di Asti.

Venerdì 8 luglio aprirà la manifestazione una serata dedicata al teatro dialettale (40° edizione) e per la rassegna di teatro popolare amatoriale: “E CHE ..SIA…SPETTACOLO!! quest’anno dedicata a LUCIANO NATTINO, la Compagnia “I Fafiuchè di Silvana” presenta Er Cit Prus Martinsec”.

Sabato 9 Luglio menù tipico piemontese (Disnè dla festa) e sul palco l’ orchestra “OFFICINA RICORDI “. Domenica 10, si continua con menù tipico piemontese e sul palco l’orchestra “SANI e SALVI ”. Lunedì 11 Luglio serata con menù “ SOLO PESCE”“ con antipasti vari , tagliolini freschi ai frutti di mare, fritto misto di pesce, dolci e intrattenimento musicale con il duo “SIMONE @GIPO dedicato ai giovani e diversamente giovani.
Per il dettaglio dei menù delle varie serate vedere la locandina in calce all’articolo
Per info: 347/0492581 – 339/7815167 – 334/7136797

Una prerogativa della manifestazione è che sia il Menù tipico Piemontese che il Menù “ SOLO PESCE” proposto nelle tre serate di sabato, domenica e lunedi : antipasti vari tra cui anche vegetariani e marinari , tagliolini al sugo d’arrosto con Ruchè o frutti di mare , gnocchi al Castelmagno saltati in padella, stracotto di manzo al Ruchè con patate al forno, trote in carpione, bunet alla frutta, dolce alla menta e pesche al moscato di Asti sono tutti piatti preparati e cucinati in loco dalle giovani e bravi cuoche e cuochi della pro loco capitanati dall’esperto chef “Raviulun” (Aldo Raviola) utilizzando solo ingredienti di qualità e vini del nostro territorio, selezionati attentamente da un apposita commissione di esperti assaggiatori.

Da sempre la Pro loco dedica particolare attenzione alla difesa dell’ambiente e alla tutela del territorio con manifestazioni specifiche, inoltre fin dai propri esordi, cura il riciclaggio dei materiali usati. Ad ogni edizione dell’”Estate Castiglionese” è andata sempre più affinandosi la raccolta differenziata: ogni giorno durante e al termine delle serate gastronomiche un gruppo di persone seleziona i rifiuti in un apposito spazio circoscritto e coperto separando vetro, bottiglie di plastica, lattine, organico, pane, carta, tappi di sughero, piatti, bicchieri, posate e indifferenziato che risulta così essere ridotto al minimo. Tutto ciò richiede ovviamente un notevole sforzo ma la pro loco crede sia indispensabile soprattutto l’esempio da parte di associazioni nate appunto per promuovere e difendere un “luogo” (Le Pro Loco)

Gli automobilisti saranno aiutati a parcheggiare dagli amici della Protezione Civile “Radio Club Monferrato”

estate castiglionese 2022

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!