presentazione fiere tartufo e bue grasso moncalvo

66a Fiera del Tartufo Bianco di Moncalvo

25/10/20

:

La 66a edizione della Fiera del Tartufo Bianco di Moncalvo prosegue il 25 ottobre, tra tradizione e novità, dettate certamente dall’emergenza sanitaria in corso, ma che potranno essere spunti interessanti per il futuro.

Presentata insieme alla Fiera del Bue Grasso, in programma invece il 9 dicembre, la Fiera del Tartufo è stata adattata alla situazione contingente, con nuove aree ed un minor numero di espositori, una cinquantina, per garantire i giusti spazi per evitare assembramenti. Sarà dunque un’edizione speciale, fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale tutta, dal Sindaco Christian Orecchia, il vicesindaco Andrea Giroldo, al Presidente della Fiera del Tartufo Michele Rampone e moltissimi volontari, per dare un segnale di coraggio e mantenere vive tradizioni che fanno parte del fervido tessuto culturale della più piccola città d’Italia.

Per lasciarsi inebriare dal profumo del tartufo, come spiegato nell’articolo sulla presentazione delle due Fiere (per leggerlo clicca QUI) l’ATL Langhe Monferrato Roero ha dotato gli espositori dello speciale bicchiere realizzato ad hoc per poter “respirare” il tartufo “ai tempi del Covid”, dotazione sponsorizzata dalla Regione Piemonte.

Anche gli spazi sono stati riorganizzati, a tutela della sicurezza di tutti. La zona espositiva, a cui si dovrà accedere con la mascherina, sarà spostata al centro della piazza, per avere più spazio rispetto che sotto i portici, mentre una vasta area sarà dedicata alla Pro Loco che proporrà un menù a base di specialità locali e tartufo. Una scelta coraggiosa anche da parte della Proloco, presieduta da Mirko Ippolito, che in piazza proporrà degustazioni di piatti a base di tartufo e non, tutto realizzato con prodotti a km zero.

Inoltre, presso la sede della Pro Loco, si potrà degustare un ricco menù, proposto per la prima volta non solo nel pranzo della domenica ma anche per la cena del sabato. Così si potrà mangiare sabato 17 e 24 ottobre alle 20, e il 18 e 25 a pranzo, alle 12.30, al costo di 35,00€ questo speciale menù:

Giardiniera casalinga
Carne cruda di Fassone Piemontese con tartufo nero
Crostoncino con crema di formaggio al tartufo
Dattero con lardo
Cipolla ripiena e tartufo
Peperone in bagna caoda
Agnolotti ai tre arrosti e tartufo
Brasato di manzo al Barbera con polenta
Bonèt, Tartufo bianco e nero di Moncalvo, Crema al mascarpone con biscotto
Grissia Moncalvese De.Co
Vino sfuso della Cantina “SetteColli” e acqua inclusi (vini in bottiglia esclusi)
Caffè

I posti sono limitati per cui è necessaria la prenotazione al 388-6466361 (lun-ven dalle 17:00 alle 20:00; week-end dalle 9:00 alle 18:00)

Ecco il programma di domenica 25 Ottobre 2020 per la Fiera del Tartufo Bianco di Moncalvo:
Ore 9.00: Inaugurazione della 66a “Fiera del Tartufo Bianco di Moncalvo”.
Ore 9.15: Apertura delle iscrizioni degli espositori.
Ore 11.30: Chiusura delle iscrizioni e riunione della Commissione Giudicatrice.
Ore 12.30: Premiazione-Assegnazione del Trofeo Città di Moncalvo “Zappino d’Argento”.
Ore 11.00: Attivo lo stand gastronomico della Pro Loco in piazza Carlo Alberto fino alle 15.00.
Ore 12.30: Pranzo presso la sede della Pro-Loco e degustazioni.
Dalle 10 alle 18: nel ridotto del Teatro Comunale, esposizione delle Opere pittoriche a cura del GAM (Gruppo Artisti Moncalvesi) e mostra manufatti dell’associazione Aghi in collina
Dalle 9 alle 18 presso Palazzo Montanari, mostra fotografica sulla tradizione del tartufo e sua ricerca, a cura del fotografo Giovanni Cappello.

Dalle 10 alle 18 apertura del Museo Civico con mostra temporanea, che sarà inaugurata il 9 ottobre, dedicata a Orsola Caccia, chiamata “A partire da Orsola” ad opera del collettivo “La Masca”, che vedrà protagoniste diverse giovani artiste, le quali, per realizzare le loro opere, si sono dovute ispirare a quelle di Orsola Caccia, in un’idea di coinvolgimento dei giovani nel mondo della cultura fortemente voluta da Maria Rita Mottola, presidente di Aleramo Onlus, associazione che gestisce il museo in cui, tra gli altri, si possono ammirare un De Chirico, un disegno di Modigliani ed uno di Chagall.

Domenica 25 ottobre ci sarà anche la camminata tra le colline insieme a Colibriescursioni, accessibile a tutti, con contributo. Per prenotazioni e info 333.2387218
colibriescursioni@gmail.com

E’ anche previsto un servizio gratuito di bus navetta dai parcheggi alla piazza. Informazioni a info@fieradeltartufodimoncalvo.it

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!