Asti Pride aderisce alla piattaforma “La strada dei diritti”

L’Associazione Asti Pride ha aderito alla piattaforma politica “La strada dei diritti” in vista delle elezioni politiche del 25 settembre.

La strada dei diritti è il primo progetto congiunto nella storia dei movimenti LGBT+ italiani per promuovere e la discussione delle tematiche all’ interno dell’agebda politica nazionale. È una piattaforma di rivendicazioni che include tutti i temi cari alla comunità, dal matrimonio egualitario all’estensione della responsabilità genitoriale e l’accesso alla procreazione medicalmente assistita, dall’Estensione della legge Mancino-Reale contro il razzismo e gli altri crimini d’odio al riconoscimento dell’identità di genere.

La piattaforma è consultabile a questo indirizzo: www.lastradadeidiritti.it