Asti, la minoranza comunale chiede aggiornamenti sui progetti del PNRR

Più informazioni su

I Consiglieri di opposizione in Consiglio Comunale hanno presentato durante i lavori del Consiglio Comunale del 28 giugno, un’interrogazione a risposta scritta per conoscere lo stato dell’arte relativo ai progetti del Comune di Asti, presentati sui bandi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza).

Essendo i bandi del PNRR sono un’occasione importante per enti locali, territorio su assi strategici fondamentali per il futuro della città e del territorio, la minoranza si domanda quanto segue:

– A quali bandi il Comune di Asti ha partecipato direttamente
– Di quali Fondi relativi al PNRR il Comune di Asti ha beneficiato,su progetti in capo ad altri Enti (Regione, Provincia di Asti, Enti Partecipati dal Comune)
– Quali progetti sono stati presentati direttamente/indirettamente dall’Ente Comune di Asti e quale esiti hanno avuto
– Quali progetti sono stati presentati da partecipate del Comune di Asti
– Quanto è numericamente il personale dell’ente coinvolto nella progettazione? Quanti consulenti esterni sono impiegati ?
Rispetto ad ogni progetto si richiede:
1 ) bando di riferimento
2) titolo del progetto
3) esito ( se e approvato o non approvato)
4) Stato di avanzamento del progetto
5) se il Progetto è cofinanziato, quale importo è messo dal Comune

– A quali bandi si intende partecipare nei prossimi mesi
– Su quali bandi il comune non ha partecipato e perché. Come Consiglieri Comunali riteniamo che debba esserci trasparenza su tutte le finestre per l’accesso ai Fondi dl PNRR, anche a quelle a cui il Comune di Asti non partecipa
– Se il Comune di Asti attraverso il suo sito, non ritenga essenziale, dotarsi di  n’apposita sezione dedicata all’informazione sui bandi in modo da garantire la massima trasparenza

Più informazioni su