Quantcast

Consolle allungabili: tipologie e utilizzi per la vostra casa

Più informazioni su

È arrivato il momento anche per voi di rinnovare un po’ qualche spazio di casa vostra? Oppure avete appena trovato casa e dovete arredarla ex novo? Scegliere gli arredi per la propria casa non è facile, ma con qualche accortezza, informandosi bene sui materiali e i modelli esistenti, riuscirete sicuramente a trovare ciò che fa per voi e per la vostra nuova casa.

Un elemento d’arredo che si distingue per i suoi mille utilizzi è certamente la consolle allungabile, che anche se occupa poco spazio è estremamente utile, ma può anche essere allungata per diventare un tavolo da pranzo o un piano d’appoggio per il lavoro o lo studio. Insomma, tutti coloro che si trovano ad arredare casa potrebbero farne buon uso, basta rendersi conto della sua utilità e di quanto sia necessaria per completare i nostri spazi.

In questo articolo vi proponiamo una panoramica completa dei modelli di consolle allungabili esistenti sul mercato e vi diamo anche qualche spunto per quanto riguarda come utilizzarla in casa vostra.

Vediamo ora insieme tutti i materiali e gli stili di tavoli consolle allungabile per scegliere quale sia il migliore per noi.

Consolle allungabile in legno

Come primo materiale disponibile per la realizzazione delle consolle allungabili, il legno è decisamente il più robusto, infatti in base al modello potrebbe anche risultare un po’ pesante e abbinarsi bene a uno stile pieno e corposo, in base ai vostri gusti.

Disponibile in diverse essenze, ovviamente la consolle allungabile in legno viene presentata sul mercato in diversi colori, principalmente neutri come il bianco e il nero oppure nella versione originaria del legno utilizzato.  Funzionale e di design, la consolle in legno allungabile offre la massima resistenza e si adatta a qualsiasi ambiente, specialmente alle case arredate in stile scandinavo o classico, ma anche rustico o shabby chic.

Consolle allungabili moderne

Se invece preferite uno stile moderno per la vostra casa, verrete accontentati da una consolle allungabile dotata di gambe in metallo e piano in legno. Il mix tra questi due materiali la rende un elemento d’arredo più lineare ed essenziale, infatti appesantisce meno l’ambiente rispetto alla versione in solo legno.

Questo modello di consolle allungabile è particolarmente adatto agli open space, quindi troverà posto facilmente nelle case moderne o in stile industrial che richiedono complementi d’arredo eleganti e puliti.

Consolle allungabile classica

Come avrete capito la consolle allungabile in stile classico non può che essere realizzata in legno, ma seguendo linee e forme morbide che donano un pizzico di antichità all’elemento d’arredo.

Questo modello di consolle allungabile è perfetto per completare le case arredate in stile classico, che richiedono leggerezza e morbidezza nelle linee, ma allo stesso tempo colori neutri che non appesantiscano l’ambiente.

Consolle allungabile con apertura a libro

Decisamente tra i modelli più innovativi, la consolle con apertura a libro è perfetta per gli spazi ristretti che devono essere sfruttati al massimo delle loro potenzialità, scegliendo comunque arredi comodi e pratici in modo che si adattino a diverse stanze e siano funzionali.

Consolle allungabile per patio

Ovviamente, non possono mancare i modelli di consolle allungabile per esterno. Realizzate mettendo al primo posto design e resistenza, le consolle allungabili per giardino sono spesso dotate di una solida struttura in metallo e un piano in legno, per abbinarsi al verde del vostro Eden personale senza sfigurare.

Consolle allungabile: utilizzi

Dopo aver visto tutti i modelli esistenti di consolle allungabili, ecco i principali utilizzi che la rendono perfetta per ogni casa:

  • Per l’ingresso: la consolle allungabile è adatta come tavolino all’ingresso, infatti è un perfetto piano d’appoggio per le chiavi e gli occhiali da sole mentre entrate in casa dopo il lavoro, oppure uscite di corsa per il prossimo appuntamento;
  • Tavolo da pranzo: se non avete molto spazio per un vero e proprio tavolo da pranzo fisso, potete sfruttare l’estensione della consolle allungabile solo nelle occasioni in cui è necessario;
  • Studio o lavoro: una consolle allungabile vi salva anche nelle situazioni di smartworking o di DAD dei vostri figli, quando magari avrete bisogno di stare in ambienti separati per seguire le diverse lezioni e partecipare alle riunioni.

Più informazioni su