Firmato il protocollo d’intesa per la discarica a Cerro Tanaro

Provincia di Asti, CBRA, Comune di Cerro Tanaro e GAIA trovano il punto d’incontro per il definitivo recupero morfologico del sito

Giovedì 10 marzo 2022, al palazzo della Provincia di Asti, il Presidente della Provincia Paolo Lanfranco, il Presidente del CBRA (Consorzio di Bacino per i Rifiuti dell’Astigiano) Marcello Coppo, il vicesindaco del Comune di Cerro Tanaro Mauro Malaga e il Presidente di GAIA Luigi Visconti, hanno firmato il Protocollo d’intesa per la realizzazione del completamento definitivo del recupero morfologico del sito di discarica di Cascina Boschetto nel Comune di Cerro Tanaro.

La discarica costruita e gestita da GAIA, attiva dal 2003, ha subito diverse evoluzioni volumetriche nel corso degli anni mantenendo l’obiettivo di inserirsi nel contesto ambientale del territorio astigiano cercando di ridurre al massimo il proprio impatto. Con questo nuovo Protocollo d’intesa GAIA svilupperà le linee guida proposte dal Comune di Cerro Tanaro per realizzare un nuovo e definitivo rimodellamento dell’impianto e delle aree circostanti al fine di garantire il miglior inserimento paesaggistico del sito.

firma protocollo discarica cerro tanaro

L’invaso riceve esclusivamente rifiuti indifferenziati pretrattati provenienti da impianti che hanno già operato il massimo recupero possibile dei materiali e ridotto al minimo l’impatto ambientale di quanto rimane da smaltire. La discarica rimane l’ultima possibilità di gestione dei rifiuti dopo che ogni altra strada è stata percorsa.

L’impianto di Cerro Tanaro è sottoposto a costanti monitoraggi ambientali (acque sotterranee, acque di ruscellamento, percolato, emissioni di biogas, rilievi topografici) per garantire la tutela del territorio; dal 2009 è anche registrato EMAS, riconoscimento europeo rilasciato a chi dimostra di attuare le più rigorose misure di tutela ambientale.

In questo modo si suggella una proficua collaborazione con il Comune di Cerro Tanaro e gli Enti di programmazione e pianificazione, CBRA e Provincia, che ha consentito nel corso degli anni una attenta gestione del territorio con la massima tutela ambientale ed una corretta gestione dei rifiuti.

firma protocollo discarica cerro tanaro