Quantcast

Il poeta astigiano Max Ponte ospite alla Libreria Feltrinelli del Lingotto di Torino

Più informazioni su

Il poeta astigiano Max Ponte sarà presente giovedì 13 gennaio dalle 16 alle 18 alla Libreria Feltrinelli del Lingotto di Torino per la rassegna “Poeti in Libreria”.

Ponte leggerà le sue poesie ai clienti che varcheranno la soglia della libreria e distribuirà “biglietti poetici” scritti rigorosamente a mano. Max Ponte ha pubblicato 3 raccolte poetiche: “Eyeliner” (2010), “56 poesie d’amore” (2016), “Ad ogni naufragio sarò con te” (2020). Ha partecipato a varie letture, spettacoli ed eventi. Ha curato inoltre la riedizione dell’opera alfieriana “La virtù sconosciuta” (con Andrea Laiolo) ed è autore di un saggio sul futurismo intitolato “Potere futurista”. A Villanova D’Asti lo scrittore fa parte del direttivo della Pro Loco.

“Ringrazio la libreria Feltrinelli – ha affermato Max Ponte – per la fiducia e in particolare Andrea Roccioletti per l’impegno nella promozione della poesia contemporanea. Portare i poeti in libreria è una coraggiosa invenzione di tendenza in grado di ri/stabilire un rapporto profondo con il pubblico”.

Più informazioni su