Quantcast

“Braciamiancora”: lezione di cucina sulle carni alla Scuola Alberghiera di Agliano Terme e Asti

Guidati da un coinvolgente Michele Ruschioni, giornalista professionista e fondatore di BRACIAMIANCORA e dai due fratelli Tommaso e Filippo Avidano, allevatori dell’azienda a conduzione familiare “Avidano” e fondatori dell’ e-commerce TiManzo, gli allievi del quarto anno di Cucina hanno partecipato ad una lezione interattiva sulla carne, imparando a riconoscerne le proprietà per poterle poi trasformare in piatti succulenti e invitanti per il palato. Una lezione a tutto tondo per far riscoprire ai ragazzi il gusto per la carne partendo dalla consapevolezza di che cosa si acquista. I due giovani allevatori hanno coinvolto i ragazzi in una riflessione sul benessere animale, sulla qualità dell’alimentazione senza trascurare l’aspetto della sostenibilità ambientale.

Su questi pilastri si è sviluppata l’idea del e-commerce TIMANZO. In questo modo i ragazzi hanno potuto ragionare su un nuovo modo di fare impresa capace di valorizzare quella che era l’attività di famiglia per farne un’azienda fresca, nuova, ma soprattutto al passo con le evoluzioni del mercato. “Una lezione stimolante, di esempi così ce ne vorrebbero uno al mese perché ci hanno trasmesso competenza e passione per ciò che fanno” dicono i ragazzi della quarta cucina della sede di Asti entusiasti per l’iniziativa promossa.
Dopo il momento formativo in aula non poteva mancare l’esercitazione pratica ai fornelli: scesi in cucina i corsisti con il loro Chef Ivan Cussotti hanno scatenato la loro creatività realizzando una duplice presentazione della lombata di bovino come carpaccio e come tagliata.
Questo sarà il primo di una serie di appuntamenti con testimonianze del mondo del lavoro”, dicono i Referenti dell’Agenzia Colline Astigiane, “perché crediamo che la formazione dei giovani passi soprattutto attraverso il confronto con professionisti del settore”.