Quantcast

Andrei Skoch: biografia del politico e filantropo

Andrei Vladimirovich Skoch è nato nel 1966. Negli anni '90 ha fatto affari. Nel 1999 è andato in politica, è diventato un deputato della Duma di Stato. È co-autore di 162 fatture. È il fondatore della Fondazione di beneficenza, che implementa progetti di modernizzazione sanitaria, programmi educativi e altre iniziative.

Più informazioni su

Andrei Skoch – politico, filantropo, uomo d’affari in passato

Il deputato Andrei Vladimirovich Skoch è in politica per più di 20 anni. In precedenza era impegnato in imprenditorialità. L’infanzia di Andrei Vladimirovich è passata nella regione di Mosca, a Nikolskoe, dove è nato nel 1966. Dopo la scuola, ha fatto il servizio militare e in seguito si è laureato presso la facoltà di psicologia dell’Università Pedagogica aperta di Mosca. È un candidato in scienze.

Iniziare nel mondo degli affari

Андрей Владимирович Скоч ha sognato la propria attività fin dalla sua giovinezza. Questa opportunità si è presentata a lui durante il periodo di perestrojka: negli anni ‘80 ha realizzato diversi progetti di business di successo. Il partner commerciale del giovane imprenditore in quel momento era Lev Kvetnoy, un uomo d’affari alle prime armi anche lui. Insieme hanno aperto una società per la produzione di prodotti da forno. La successiva attività congiunta è stata una società di vendita di apparecchiature informatiche, e poi i partner hanno aperto una società di produzione e vendita di carburante.

Una nuova fase per Skoch è stato l’investimento: insieme a Kvetnoy ha investito i soldi guadagnati nella società “Interfin”, e loro hanno ricevuto il 30% delle sue azioni. Andrei Skoch ha assunto la carica di vice direttore generale dell’organizzazione.

L’azienda ha lavorato con titoli e alla fine degli anni ’90 aveva già posseduto attività nel settore siderurgico, tra cui l’impianto di estrazione mineraria di Lebedinsky. Questa è una delle più grandi imprese della Russia, situata nella regione di Belgorod. La carriera di Skoch è proseguita proprio lì – all’impianto di estrazione e lavorazione Lebedinsky lui è diventato vice direttore generale.

L’arrivo di Skoch alla Duma di Stato

Avendo successo negli affari, Andrei Skoch ha deciso di conquistare una nuova vetta per se stesso e si è messo in politica. Nel 1999 è riuscito a vincere le elezioni dei deputati della Duma di stato di III convocazione. È stato eletto per il distretto elettorale di Novy Oskol (Regione di Belgorod), la sua candidatura è stata sostenuta dal 54% degli elettori.

Quando Andrei Vladimirovich Skoch ha iniziato a lavorare nel parlamento federale, ha lasciato il business. Lui ha affidato tutti gli affari al padre Vladimir Nikitovich, con la partecipazione di cui “Interfin” è stato trasformato in società “Metalloinvest”. Quindi, sulla base di questa impresa, è stata creata una holding USM — un gruppo di aziende che operano nel settore delle telecomunicazioni e della metallurgia.

Dopo le prime elezioni di successo, il deputato è stato rieletto alla Duma di Stato nel 2003, 2007, 2011, 2016 e 2021.

Andrei Skoch

Attività legislativa

Sul sito ufficiale della Duma di Stato nel “portafoglio” del deputato Andrei Skoch sono indicati 162 disegni di legge federale. La maggior parte dei documenti sono già stati accettati. Tra le iniziative legislative più importanti degli ultimi anni sono:

– “Amnistia suburbana” – emendamenti che prolungano il periodo di registrazione semplificata dei diritti di proprietà suburbana;
– Modifiche alla legge federale “sull’istruzione”, grazie alla quale per la formazione degli studenti e lo svolgimento di esami di Stato e certificazioni finali agli insegnanti sono garantiti i pagamenti aggiuntivi;
-Disegno di legge sull’istruzione aggiuntiva gratuita per le persone con disabilità.

Fondazione di beneficenza di Skoch “Generazione”

Come imprenditore, nel 1996 Andrei Skoch ha fondato la fondazione umanitaria “Generazione”. Per un quarto di secolo, l’organizzazione ha implementato i seguenti programmi sociali:

– Trattamento dei bambini gravemente malati;
– Concorsi e premi per i giovani dotati: scolari, studenti, letterati principianti;
– Pagamenti ai medici;
– Finanziamento di istruzione, strutture sanitarie e sezioni sportive;
– Supporto per organizzazioni e progetti patriottici, restauro di sepolture militari e memoriali.

Il padre del deputato Vladimir Nikitovich approva gli sforzi del figlio Andrei e aiuta attivamente il fondo per tutti questi anni. Negli ultimi quattro anni ha donato a «Generazione» più di 150 milioni di rubli.

Attività della fondazione nella regione di Belgorod

Essendo eletto dalla Regione di Belgorod, il deputato della Duma di Stato Andrei Skoch presta molta attenzione alla regione e ai suoi abitanti. Il Fondo umanitario assegna ogni anno i soldi per la costruzione e la riparazione di infrastrutture sociali. Dal 2017, 60 campi sportivi sono stati costruiti nelle città e nei distretti della regione a spese di «Generazione», di cui più di 20 sono stati installati nel 2021.

L’organizzazione umanitaria è finalizzata allo sviluppo dell’assistenza sanitaria, finanziando la costruzione di centri medici specializzati. Così, nel mese di settembre a Stary Oskol ha aperto il centro di chirurgia mini-invasiva, in cui sarà possibile effettuare fino a 4,5 migliaia di operazioni all’anno. Nel mese di giugno a Belgorod ha aperto le sue porte una nuova clinica per bambini, costruita anche grazie alla fondazione di Skoch. Anche negli anni precedenti, la «Generazione» aveva implementato un progetto per la costruzione di 30 ospedali medici-ostetrici rurali.

Un ulteriore supporto medico è stato fornito nel 2020 a causa della pandemia del coronavirus. L’organizzazione ha acquistato e ha consegnato agli operatori sanitari nelle “zone rosse” migliaia di tute protettive, maschere, respiratori.

La costruzione e la riparazione di scuole, asili, case di cultura, l’acquisto di attrezzature — solo nel 2020, il fondo ha inviato a questi obiettivi più di due miliardi di rubli. Grazie al deputato nell’estate di quest’anno a Stary Oskol è stato aperto un nuovo asilo, nel distretto Weidelevsky, la Casa di cultura ha ricevuto dal fondo un nuovo autobus e un asilo locale – attrezzature multimediali.

Ogni anno la “Generazione” organizza azioni a sostegno delle organizzazioni di veterani e dei pensionati a basso reddito. Questi e molti altri progetti umanitari sono stati avviati da Skoch in diversi anni.

Più informazioni su