Quantcast

All’IIS Castigliano di Asti porte aperte alle famiglie con il secondo open day

Secondo ed ultimo open day all’Istituto Castigliano di Asti: dopo quello dello scorso 11 dicembre, oggi, sabato 15 gennaio, l’istituto professionale guidato dalla dirigente scolastica Martina Gado ha aperto le sue porte per fare conoscere le proprie proposte formative ed ospitare le famiglie illustrando le attività che si svolgono nei laboratori

Teoria e pratica si vanno ad intersecare costantemente nelle attività proposte dall’IPSIA Castigliano che prepara tecnici ed operatori di settori diversi. Si può scegliere il corso per l’Industria e artigianato per il Made in Italy declinazione Meccanica, il diploma di manutenzione e assistenza tecnica per impianti civili, che consente di acquisire la qualifica di operatore e manutentore termico, il corso che consente di acquisire la qualifica di operatore e manutentore elettrico e il diploma di manutenzione e assistenza tecnica (base) per ottenere la qualifica di operatore e manutentore meccanico.

C’è poi il percorso di studi “Servizi per la sanità e l’assistenza sociale” , con la possibilità eventualmente di approfondire tematiche di salute e benessere con il percorso “Sport e Salute”, che si inserisce nel quadro orario dell’indirizzo Socio Sanitario e l’indirizzo di Operatore dell’Abbigliamento e della Moda, l’unico corso statale nella provincia di Asti e nel Piemonte meridionale in grado di formare professionalmente gli studenti nel settore dell’abbigliamento e della moda.

La scuola è dotata di diversi laboratori innovativi, come quello di domotica del corso socio-sanitario, eccellenza per la pratica di chi si vuole avvicinare al mondo socio-assistenziale, e il FabLab, “una palestra dell’innovazione” come viene definito dal Castigliano stesso, con stampanti 3D e altre dotazioni di ultima generazione, per formare gli studenti in modo attento alle necessità del mondo del lavoro.

Per saperne di più visita il sito della scuola cliccando qui -> I.I.S. Alberto Castigliano