Quantcast

A San Damiano arrivano 25mila euro per la manutenzione delle strade e dell’arredo urbano

Il Comune di San Damiano ha ricevuto un contributo di 25mila euro  da parte del Ministero dell’Interno per la manutenzione straordinaria della rete viaria comunale, dei marciapiedi e degli arredi urbani. Lo comunica il sindaco Davide Migliasso nel corso della consueta conferenza stampa settimanale: “Il contributo arriverà in due tranche – spiega – il primo, più consistente, entro l’estate. Il secondo sarà a saldo dopo la certificazione dei lavori svolti. La nostra Amministrazione sta investendo molto sia sulla manutenzione della rete viaria tradizionale che sulle strade bianche presenti nel territorio comunale. Questi fondi saranno davvero utili. Continua inoltre la posa delle rete Open Fiber sul territorio del Comune: ho chiesto nei giorni scorsi al gestore un incontro per concordare la rimessa in pristino delle strade dove sono stati effettuati gli scavi di posa dei cavi”

Altre notizie dal paese

  • continua a rimanere sotto controllo la situazione Covid a San Damiano, Ci sono attualmente 280 casi di positività. Rimangono circoscritti i focolai nelle scuole rispetto alla scorsa settimana e anche alla Casa di Riposo, dove sono stati rilevati alcuni casi tra gli ospiti, questi continuano a rimanere asintomatici. Non ci sono soggetti ricoverati né soggetti deceduti a causa del Covid.
  • Il Comune ha dato il suo sostegno a uno screening preventivo del tumore della mammella, promosso dall’Associazione “Prevenzione e vita”, che prenderà il via presumibilmente nel mese di marzo. Verrà collocata una clinica mobile dove saranno effettuate visite di mammografie ed ecografie per quelle donne che per ragioni di età non rientrano nei protocolli di screening del servizio sanitario nazionale. Il Comune darà il patrocinio all’iniziativa, non chiederà l’occupazione del suolo pubblico e fornirà gratuitamente l’erogazione della corrente elettrica.
  • Giovedì sera, alle 21, Foro Boario si terranno le celebrazioni della giornata della Memoria con uno spettacolo tratto dal libro “99 donne sopravvisute ad Auschwitz” in scena ci sarà l’attrice Fiorella Campino. L’ingresso è libero.
  • Domenica riprenderà il mercatino dell’antiquariato: l’assessorato alle manifestazioni sta valutando la programmazione degli eventi futuri, tra cui il carnevale, in base all’evolversi della curva epidemiologica