Quantcast

Pensionati Confagricoltura, Franco Matta è il delegato astigiano nel Consiglio nazionale

Più informazioni su

Nel nuovo consiglio nazionale dell’ANPA (Associazione nazionale pensionati di Confagricoltura), eletto ieri a Roma dall’assemblea dei delegati che si è riunita a Palazzo della Valle, ci sono due piemontesi:  Ernesto Balma, presidente dei pensionati Confagricoltura di Torino e del Piemonte e Maria Daville, che guida i pensionati Confagricoltura di Alessandria. L’assemblea nazionale ha anche eletto proboviro Franco Matta di Asti.

L’ANPA ha confermato alla presidenza per il prossimo quadriennio Rodolfo Garbellini, di Rovigo. I rappresentanti piemontesi eletti nel consiglio nazionale di ANPA Confagricoltura sottolineano il grave rischio di povertà che corrono i pensionati, in particolare gli autonomi, per l’inadeguatezza del sistema: quasi il 60% delle pensioni erogate dall’Inps nel 2020 hanno un importo inferiore a 750 euro.

Ci sentiamo fortemente impegnati – dichiarano Ernesto Balma e Maria Daville – a lavorare nella nostra associazione per tutelare la salute, l’assistenza, il contrasto alla disabilità; a batterci per favorire l’invecchiamento attivo e l’inclusione. Inoltre dobbiamo lavorare, con le altre associazioni pensionati dei lavoratori autonomi, per migliorare la previdenza con l’adeguamento dei trattamenti per permettere agli anziani, dopo una vita di lavoro, una vecchiaia decorosa”.

Più informazioni su