Quantcast

Il Gruppo Alpini di Canelli ha celebrato i suoi 95 anni

Il Gruppo Alpini di Canelli, guidato da Giorgio Tardito – che è anche vice presidente della Sezione ANA di Asti – ha celebrato domenica scorsa il suo 95° anno di fondazione.

Alla presenza del vicesindaco della Città di Canelli Paolo Gandolfo, dei rappresentanti dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, del Presidente della Sezione ANA di Asti Fabrizio Pighin e della madrina del Gruppo ANA di Canelli Adele Gancia la giornata è iniziata con l’alzabandiera nel cortile della sede delle Penne Nere canellesi. Non sono mancati momenti istituzionali per ricordare gli Alpini “andati avanti” con la deposizione di fiori al monumento ai caduti al cimitero e la Santa Messa nella Parrocchia di San Tommaso con la partecipazione del Coro Vallebelbo diretto dal maestro Sergio Ivaldi. Infine un centinaio di partecipanti si sono ritrovati al ristorante Grappolo d’Oro di Canelli per il classico pranzo degli Auguri.

Nella foto: Il Gruppo Alpini di Canelli con il Coro Vallebelbo e le autorità al termine della funzione religiosa