Quantcast

Il Cinema Lumière si prepara ad una nuova settimana di proiezioni

Ultime due proiezioni, al Cinema Lumière, di “E’ stata la mano di Dio“, il film di Paolo Sorrentino con Toni Servillo candidato all’Oscar e ad altri prestigiosi premi.

Da stasera, mercoledì 8 dicembre entrerà in programmazione “Il colore della libertà” una storia vera di un ragazzo che lotta contro apartheid sull’esempio di Martin Luther King, anche a costo di opporsi alle scelte famigliari.
Da giovedì 16 dicembre arriva al Lumière House of Gucci, ispirato a una storia vera con Lady Gaga, Adam Driver e Jared Leto per la regia di Ridley Scott. Gli orari saranno diversi da solito a causa della lunghezza del film!

Si conclude la rassegna del lunedì dal titolo: Donne, Popoli, Lavoro, Resilienza. Il quinto e ultimo appuntamento è fissato per lunedì 13 dicembre con: Fondata sul lavoro – free to work. Italiani che se ne vanno dalla “Repubblica fondata sul lavoro” a cercare lavoro all’estero. Regia di Agnese Cornelio. Il biglietto avrà un prezzo di €5 a persona.

Di seguito, dunque, gli orari di programmazione:
Martedì 7 dicembre – ore 18:45 e 21:30 – E’ stata la mano di Dio (Ultimi Spettacoli)
Mercoledì 8 dicembre – ore 17:00; 19:15 e 21:30 – Il colore della libertà
Giovedì 9 e venerdì 10 dicembre – ore 21:15 – Il colore della libertà
Sabato 11 dicembre – ore 19:15 e 21:30 – Il colore della libertà
Domenica 12 dicembre – ore 17:00 – 19:15 e 21:30 – Il colore della libertà
Lunedì 13 dicembre – ore 21:15 – Fondata sul lavoro – free to work.
Martedì 14 e mercoledì 15 dicembre – ore 21:15 – Il colore della libertà (Ultimi Spettacoli)
Giovedì 16 e venerdì 17 dicembre – 21:00 – House of Gucci

Il cinema ricorda che sarà fondamentale, per poter accedere alla sala, il Super Green Pass. I riferimenti sono: 0141.413620 (con segreteria telefonica), 333 593 1921 (responsabile). Il sito internet è www.cinemalumiereasti.jimdo.com e la pagina Facebook ha il titolo “lumiere” collegata anche al gruppo “amici del lumière di asti”. Il Lumière è anche su Instagram alla voce “lumiereasti”.

cinema lumiere