Quantcast

I Paracadutisti ANPdI salutano Montiglio Monferrato, il paese delle meridiane

In questo particolare momento dettato dalla pandemia e dalla restrizioni, coordinati dalla sapiente guida del Consigliere Nazionale del Primo Gruppo Par. Enzo Gulmini, una rappresentanza delle Sezioni ANPdI (Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia) delle Regioni Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria si sono ritrovarti a Montiglio Monferrato, Paese delle Meridiane, permettendo la scoperta di queste vere opere d’arte a tutti i loro associati.

Alla manifestazione hanno partecipato anche una rappresentanza degli Alpini di Montiglio M.to con il loro Capogruppo Alpino accompagnato dalla Madrina del Gruppo e una rappresentanza della Sezione Alpini di Asti con il Cons. Luigi Giaretto, il Cerimoniere Piero Conti e l’alpino Roberto Venturini. Dopo un saluto presso il monumento dei Caduti, alla presenza dell’Amministrazione Comunale Rappresentata dal Vice Sindaco Giancarlo Scalambro e delle Forze dell’ordine presenti sul territorio nella persona del Brigadiere Gavino Porcheddu, si è ricordato il Paracadutista Roberto Dal Col nato a Montiglio, militare della Folgore presso la Caserma Pisa anno 1973/1974 e deceduto il 02/08/1975 durante un lancio per il conseguimento del brevetto civile.
La manifestazione è poi continuata con la sfilata dei labari fino alla Chiesa della Nostra Signora della Pace.

Dopo la Santa Messa i partecipanti alla manifestazione, hanno potuto assaggiare le peculiarità del territorio presso il Salone Polivalente sapientemente gestito dalla Proloco di Montiglio Coordinata dal Suo Presidente Piercarlo Negro.

I Paracadutisti ANPdI a Montiglio
I Paracadutisti ANPdI a Montiglio
I Paracadutisti ANPdI a Montiglio
I Paracadutisti ANPdI a Montiglio