Quantcast

Controlli anticovid dei Carabinieri in provincia di Asti: chiuso un bar e multate diverse persone

Allo scopo di dare una concreta attuazione alle misure di contenimento dell’epidemia adottate di recente, sono stati intensificati i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Asti su tutto il territorio provinciale, in particolare presso quelle situazioni di maggiore esposizione al rischio di una diffusa inosservanza delle misure di contenimento anche in considerazione dell’incremento delle presenze nei centri maggiori nel fine settimana.

Tali controlli svolti in diverse fasce orarie e località, si sono svolti nella giornata di ieri protraendosi nella notte, con lo scopo di rendere più sicuri i luoghi di aggregazione o le attività commerciale che, con l’approssimarsi delle festività natalizie, vedono un maggior afflusso di clienti.
A fronte del controllo del green pass a circa 350 persone solo 3 risultavano sprovviste e pertanto sanzionate in via amministrativa, altre 8 persone venivano multate perché sprovviste dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie dove era obbligatorio indossarle.

Per quanto riguarda i locali, un bar ristorante di Villafranca d’Asti, il cui gestore era sprovvisto del green pass, è stato sanzionato in via accessoria con la chiusura immediata per cinque giorni, mentre il gestore di una sala giochi di Nizza Monferrato è stato sanzionato per aver omesso di controllare il green pass ai clienti, mentre i quattro avventori presenti al momento del controllo venivano, a loro volta, sanzionati per la mancata esibizione della citata certificazione.