A Nizza Monferrato si respira già aria di Natale, tra addobbi e numerose iniziative in programma

A Nizza Monferrato le festività di Natale portano con sé un’atmosfera contagiosa, che per fortuna, quanto a contagio, poco ha a che fare con il Covid e molto più con la gioia e con la solidarietà.

Anche quest’anno torna l’iniziativa “Dal campo alle vetrine… attraverso mani che si intrecciano”, promossa dal Comune di Nizza, dall’Associazione commercianti, dall’Ufficio del turismo IAT, dalle associazioni di volontariato e in particolare dal C.I.S.A. Asti Sud, i cui ragazzi del centro diurno si sono resi protagonisti del progetto. Sono stati loro, infatti, a mettere in gioco fantasia e creatività per realizzare piccole bambole del presepe e della natività a partire dalle foglie di mais.

L’assessore alla Cultura, Ausilia Quaglia, nel presentare l’idea ha sottolineato che chiunque lo desideri ne può acquistare una lasciando un’offerta che sarà raccolta e destinata dal Comune alle famiglie in difficoltà. A fare da perfetta cornice alle iniziative solidali sono gli addobbi, la pista da pattinaggio all’ombra del Campanon e un ricco ventaglio di appuntamenti che si snoda per tutto il mese di dicembre, in stretta collaborazione con il gruppo di commercianti “Nizza col cuore”.

Tra gli eventi si segnalano in particolare il trenino di Natale in tour per la città sabato 11 e domenica 12, il banchetto in piazza delle associazioni di volontariato (Caritas, Auser, Progetto Corumbà, GVA, Vides ed Ex allieve salesiane) sabato 18 e domenica 19 dicembre (nella stessa giornata di domenica è previsto lo spettacolo circense itinerante in piazza della verdura), e il benaugurante concerto degli auguri della banda cittadina al Foro boario nella sera dell’antivigilia di Natale. Concluderà i festeggiamenti la tradizionale e storica scampata del Campanon, che, puntualmente come ogni anno, il giorno di Santo Stefano suonerà a martello per mantenere vivo l’orgoglio dei nicesi ricordando lo storico episodio “del lardo” del 1798.

Foto fonte pagina facebook Iat Nizza Monferrato