Quantcast

Meteo, previsto un nuovo peggioramento: nell’Astigiano pioggia e possibili nevicate a quote collinari previsioni

Potrebbe arrivare la prima neve della stagione nella giornata di domani, giovedì 25 novembre, nell’Astigiano anche se solo sulle colline più alte, superiori ai 400 metri di altezza.

E’ quanto prevede l’Arpa Piemonte “Domani (25 novembre ndr) un minimo di pressione presente sul Tirreno si congiungerà con una saccatura in discesa dalle regioni polari, determinando un peggioramento delle condizioni meteorologiche. Nelle prime ore del mattino sono attese precipitazioni sul basso Piemonte, in successiva estensione a gran parte della regione nel corso della mattinata. Sono attesi valori moderati o localmente forti a ridosso dei rilievi meridionali, con una quota delle nevicate generalmente sui 1000 m, ma che localmente e temporaneamente calerà fino a 700 m sul cuneese e 400 m su astigiano e alessandrino a metà mattinata.
Nel pomeriggio i fenomeni tenderanno a attenuarsi ed esaurire a sud mentre rimarranno deboli e più persistenti sul settore settentrionale, con prime schiarite a partire dalle Alpi sudoccidentali.
.” (clicca qui per il bollettino meteorologico dell’Arpa Piemonte diramato oggi, mercoledì 24 novembre  —->>>> bollettino_meteo arpa piemonte 24112021.)

bollettino arpa 24112021

Per quanto riguarda le precipitazioni l’Arpa prevede per la giornata di domani, giovedì 24 novembre “: al primo mattino attesi fenomeni sul basso Piemonte, in estensione al resto della regione nel corso della mattinata. Valori moderati o localmente forti a ridosso dei rilievi meridionali e deboli altrove. Nel pomeriggio attenuazione ed esaurimento a partire dal settore meridionale. Quota neve sui 1000 m, ma in calo fino a 700 m sul Cuneese e 400 m su Astigiano e Alessandrino.. (clicca qui per scaricare il bollettino di vigilanza meteorologica (vedi foto sotto).

bollettino vigilanza meteo 24112021