Quantcast

Canti gospel per il concerto di Natale AIDO a Canelli

Dopo la pausa dello scorso anno imposta dall’emergenza sanitaria, torna il concerto di Natale AIDO.

Saranno le voci del coro GOSPAV Piccola Accademia di Terzo ad allietare la serata dell’8 dicembre nella Chiesa del Sacro Cuore di Canelli. Lo spettacolo avrà inizio alle 20.30 ed è obbligatoria la prenotazione ai numeri 3317374479 o 3289045219 o 3312654361 (entrata con Green Pass).

Le potenti voci del Coro Gospav proporranno canti Gospel e della tradizione natalizia riviste in chiave moderna con un concerto inaspettato che saprà divertire e commuovere. Il coro sarà diretto ed accompagnato dal duo “Le Maramalde”. Le Maramalde sono Marina Marauda e Chiara Maritano, due musiciste che hanno unito le proprie esperienze artistiche e didattiche e si occupano di musica a 360°, esibendosi come duo voce e chitarra, arrangiando i brani e dirigendo i cori “gemelli” Gospav(Terzo) e Shout(Torino).

Marina Marauda è CMT(Certified Master Teacher) di Estill Voice Training ed è Laureata in Didattica Musicale presso il Conservatorio G. Verdi di Torino; ha frequentato il corso di Alta Formazione in Vocologia Artistica organizzato dall’Università di Bologna e da sempre si occupa di didattica in ambito vocale.

Chiara Maritano è diplomata in chitarra classica ed ha conseguito la Laurea in Lettere Moderne ad indirizzo artistico presso l’Università di Torino; ha conseguito la specializzazione in Didattica dello strumento e insegna chitarra presso la Scuola Media ad Indirizzo Musicale “Alvaro Gobetti” di Torino.

“Siamo veramente felici di poter riproporre il nostro concerto di Natale” – dice la presidente di Aido Sezione Provinciale di Asti Irene Testa – Dopo un anno di stop è veramente una grande soddisfazione incontrare in sicurezza il nostro pubblico. È la nostra ripartenza e la ripartenza delle nostre attività: concludiamo un anno complesso e iniziamo il 2022 con tantissime nuove idee per la promozione della cultura del dono”.

Continua la presidente del Gruppo Comunale di Canelli Sara Testa: “Offriamo questo concerto alla comunità che da sempre ci supporta per ritornare a scendere in pista! Durante la serata saranno presenti i volontari AIDO per distribuire materiale informativo e rispondere ai vostri quesiti sulla donazione di organi, tessuti e cellule perché, soprattutto in questo periodo, abbiamo compreso quanto sia importante esserci gli uni per gli altri”.

L’evento è stato realizzato con il contributo del CSV di Asti e Alessandria, Bosca, Carozzo srl, Gibelli Costruzioni.