Quantcast

Asti, riparte il progetto “Comune Porte Aperte”: il municipio apre le porte agli studenti

Riparte anche quest’anno, dopo il successo delle scorse edizioni e la grande partecipazione delle scuole astigiane, il progetto “Comune porte aperte”, la visita guidata del Palazzo Civico di Asti che spalanca le porte a tutti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della città.

L’iniziativa, fortemente voluta dal Sindaco Maurizio Rasero e dall’Assessore all’Istruzione Elisa Pietragalla si pone da sempre un duplice obiettivo: far conoscere l’edificio storico, nei suoi aspetti più significativi e meno noti, anche dal punto di vista artistico e culturale e spiegare agli studenti partecipanti la struttura dell’Ente ed il suo funzionamento al fine di avvicinare i giovani all’impegno civico ed alla partecipazione, facendo scoprire loro come funziona la realtà amministrativa attraverso una conoscenza diretta, più familiare.

La visita prevede un piccolo tour delle sale storiche e di quelle istituzionali del palazzo, accompagnata dai racconti del Sindaco, dell’Assessore e di alcuni consiglieri comunali e si conclude con la consegna di un attestato di partecipazione a ricordo della giornata trascorsa in Municipio.
Hanno inaugurato il primo incontro dell’anno la classe 1^ delle Scuole Tecniche San Carlo e la 3^C dell’Istituto Agrario Penna, che hanno effettuato la visita in sicurezza, secondo le normative vigenti in materia sanitaria.

Il Sindaco Maurizio Rasero e l’Assessore Elisa Pietragalla sottolineano come “l’iniziativa nasca per far sentire tutti i ragazzi cittadini di un Comune che deve diventare casa loro, un luogo dove si promuove la cittadinanza attiva e la partecipazione; il Palazzo Municipale rappresenta infatti il cuore pulsante della vita della comunità e tiene le sue “porte aperte” a tutti gli studenti che vogliano conoscere questa realtà da vicino.”

Nelle foto: le classi partecipanti all’incontro con il Sindaco Maurizio Rasero e con l’Assessore all’Istruzione Elisa Pietragalla

comune porte aperte asti 2021