Quantcast

Alba, Città Creativa, incontra gli Stati Uniti

Chef John Brand, direttamente dalla città Creativa Unesco di San Antonio negli Stati Uniti d’America, è arrivato ad Alba nelle cucine dei Creative Moments.

Il piatto che la città ha presentato ai commensali della Fiera del Tartufo Bianco d’Alba si è ispirato agli ingredienti indigeni del vecchio mondo del Patrimonio Mondiale delle Missioni di San Antonio.

Protagonista la quaglia, preparata con uva Mustang, abbinata alla morbidezza degli gnocchi di patate dolci e alla croccantezza del pop-corn con ricotta pecan e polenta.

Lo chef e la delegazione sono stati accolti dall’Assessore al Turismo e Città Creative Emanuele Bolla a palazzo comunale «Mi ha piacevolmente sorpreso la ricchezza gastronomica che ci ha fatto scoprire lo chef texano, che ha abbinato sapori in modo interessante ed efficace. Ho accompagnato la delegazione nella visita delle bellezze architettoniche e paesaggistiche del territorio, in particolare il Castello di Grinzane Cavour, anch’esso patrimonio Unesco, è stato ammirato ed apprezzato. Sono certo che questa esperienza avrà un riscontro e già stiamo pensando a future collaborazioni».

Dopo Giappone, Ecuador, Turchia, Norvegia e Stati Uniti, il prossimo appuntamento con i Creative Moments della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba sarà con la cucina del Brasile.

alba città creativa unesco incontra stati uniti