Quantcast

A San Damiano d’Asti fervono i preparativi per il Concerto dell’Immacolata

Nella Chiesa Parrocchiale Santa Maria Nuova e San Vincenzo in San Damiano d’Asti, l’8 dicembre alle ore 16, si terrà il “Concerto dell’Immacolata” promosso da don Antonio Cherio.

Parteciperanno due cori astigiani con repertori che vanno rispettivamente dal sacro al lirico. Il primo è il “Coro CSC Valrilate” diretto da Luigi Nosenzo con il contributo di Chiara Assandri al flauto, Stefano Ghia al clarinetto, Eleonora Sassone al violoncello e Claudio Guidotti all’organo. A quest’ultimo è riservato il compito di valorizzare il pregevole organo Vegezzi-Bossi, presente in San Vincenzo, con composizioni di Bach e Buxtehude. Le voci soliste del coro Valrilate sono Elsa Fregnan, Susanna Soria, Daniela Peruzzetto e Marilena Giudice.
Il secondo coro è il “Coro Polifonico Astense” diretto da Gianluca Fasano con al pianoforte Andrea Turchetto e voce solista Emanuela Tartaglino.