Quantcast

L’allerta della Banca di Asti: “Attenzione agli SMS truffa, protegga le sue credenziali di accesso all’internet banking!”

La Banca di Asti sta avvisando la clientela, con l’invio di mail e con un messaggio quando l’utente accede al servizio di internet banking, che in questi giorni sono in corso diversi tentativi di truffa attraverso l’invio di SMS che invitano all’accesso, tramite link, a un sito malevolo che riproduce graficamente la pagina di accesso al servizio di internet banking.

sms truffa banca di asti

“Oltre alle credenziali di accesso, il sito malevolo chiede anche la digitazione del numero di telefono, da noi MAI richiesto. A seguito dell’inserimento dei dati, i malintenzionati procedono a contattare telefonicamente l’utente fingendosi operatori bancari.
Le ricordiamo che NESSUNO dei nostri operatori contatta MAI i clienti per confermare utenze, password, numeri di telefono o richiedere codici di sicurezza.
La invitiamo a non selezionare link presenti in e-mail o sms sospetti, in quanto questi collegamenti potrebbero condurla a un sito contraffatto, benché del tutto simile a quello della nostra banca” si legge nella mail inviata ai clienti dalla Banca di Asti, che consiglia per qualsiasi dubbio di contattare l’assistenza clienti.