Quantcast

La Fiera del Tartufo di Moncalvo più forte della pioggia fotogallery

La pioggia non ha fermato la seconda domenica di Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Moncalvo e sono state tantissime le persone che, dotate di ombrelli, hanno scelto l’evento della città aleramica per acquistare tartufi e tante altre specialità enogastronomiche.

Tante e provenienti anche da fuori regione, con molti lombardi e presenze dalla Toscana, e pure dall’estero per la grande la soddisfazione dell’Amministrazione comunale che, forte dell’esperienza del 2020, ha presentato una 67a edizione della Fiera del Tartufo all’insegna della sicurezza.

Anche oggi, come domenica scorsa, sono stati assegnati dei premi speciali per i migliori tartufi, scelti attentamente dagli esperti della giuria.

Fiera Nazionale del Tartufo bianco di Moncalvo

Nella categoria Trifolau, sezione gruppo, il primo posto è andato a Maria Enrica Rossi, con un vassoio di tartufi da 1085 grammi, davanti ad Alessio Pasutti ed Isolino Inquartana.

Nella categoria Commerciante, sezione gruppo il primo premio è andato ad Alessandro Denaro, secondo il Ristorante Centrale e il terzo a Davide Curzietti.
È stato poi lo stesso Curzietti a conquistare lo Zappino d’Argento, aggiudicandoselo con un Tartufo singolo da 380 grammi, che a breve finirà in Giappone, come ha spiegato lo stesso vincitore, ad un acquirente cliente abituale. Il secondo posto è andato a Roberto Rovetta con un tartufo da 275 grammi e Clemente Inaudi con un pezzo da 270 grammi.

Fiera Nazionale del Tartufo bianco di Moncalvo

Il vincitore è stato premiato dal pilota Nicola Dutto, ospite d’onore di questa domenica, accompagnato da numerose autorità accorse per celebrare il Tartufo Bianco e gli sforzi organizzativi dell’Amministrazione comunale.

A fare gli onori di casa, il sindaco Christian Orecchia, il presidente della Commissione Tartufo Michele Rampone e il vicesindaco Andrea Giroldo; tante le autorità intervenute al momento della premiazione: il vicepresidente della Regione Fabio Carosso, l’Assessore all’agricoltura Marco Protopapa, diversi primi cittadini del territorio tra cui il sindaco di Asti, Maurizio Rasero, anche in veste di “guida turistica”. Rasero ha infatti accompagnato a Moncalvo un gruppo di turisti cinesi, che sono rimasti entusiasti dell’esperienza.

Fiera Nazionale del Tartufo bianco di Moncalvo