Quantcast

Il Calamandrei di Crescentino per gli insetti utili a Cascina Ressia

E’ l’inizio dell’anno scolastico a segnare il passo per l’ambiente nell’Istituto Calamandrei di Crescentino.

Mercoledì 20 ottobre le classi 1^ agraria e 1^ geometri si sono recate presso Cascina Ressia dove hanno costruito un accogliente rifugio per specie impollinatrici al fine di aumentare la biodiversità degli insetti utili.
Ottimo strumento di didattica ambientale “l’hotel degli insetti” verrà in seguito posizionato nel giardino e nell’orto scolastico per favorire la nidificazione di insetti antagonisti nel controllo dei parassiti.

Suddivisi in gruppi di lavoro e coordinati da Renza Baiardi ,guida naturalistica del Parco , unitamente ai professori Francesco Brancaccio, Gianni Regis e Valeria Rpta, i ragazzi hanno costruito una casetta con materiale di recupero per un giardino sostenibile.
Un “bug hotel” rappresenta cosi’ una valida metodologia didattica e laboratoriale utile per illustrare molteplici aspetti delle discipline scolastiche afferenti alle scienze per i ragazzi, futuri conservatori della natura.

Il Calamandrei di Crescentino per gli insetti utili a Cascina Ressia