Quantcast

Concorso Cabine Elettorali, nuovo progetto dell’associazione “Gli Argonauti” rivolto ai ragazzi astigiani

“Due cose della Politica sono importanti: la Politica non ha un solo modo di essere declinata e anche oggi ha senso fare Politica. Partendo da queste due suggestioni ci siamo chiesti cosa potevamo fare per dare voce ai ragazzi e nel particolare cosa possano pensarne i giovani di un aspetto cruciale per la vita democratica del nostro paese quale la Politica e come far emergere le loro idee”.

E’ da queste premesse che l’associazione “Gli Argonauti OdV”, in collaborazione con il Comune di Asti, ha deciso di istituire un concorso, rivolto ai giovani che frequentano le classi quarta e quinta superiore. Idea cui hanno prontamente aderito i dirigenti scolastici della città che avranno il ruolo molto importante di veicolare il progetto e di aiutare i ragazzi a sviluppare idee, suggestioni e pensieri sulla Politica.
Il progetto consiste nel porre ai ragazzi le tre seguenti domande: cosa è per me la Politica? ha senso oggi fare Politica? quali sono i modi di fare politica?

In primavera verranno premiate le risposte più illuminanti. Gli elaborati saranno esposti  su cabine elettorali, messe a disposizione dal Comune di Asti, da qui il nome del concorso.

“Crediamo che coinvolgere i ragazzi a pensare di Politica sia un modo di integrare il percorso formativo soprattutto sui temi relativi alla cittadinanza e ai diritti e doveri di chi tra poco sarà maggiorenne”.

I dettagli del concorso saranno presentati la prossima settimana in occasione di una conferenza stampa.