Quantcast

Assegnate le cariche del nuovo Comitato esecutivo e dei Revisori dei conti del Gruppo Interaziendale Asti UGAF

Dopo le elezioni di fine luglio, per il periodo 2021/2024, del Gruppo 81, Interaziendale Asti UGAF, sono state assegnate recentemente le cariche del nuovo Comitato esecutivo e dei Revisori dei conti. Il gruppo, oltre 400 soci, che ha mantenuto il vecchio nome UGAF come testimonianza di continuità e fedeltà ai valori e alle finalità tradizionali, fa parte delle Associazioni Seniores Aziende Fiat, che contano oltre 57.000 soci.

A presiedere il nuovo direttivo è Paolo Cavaglià, che è già stato presidente per 9 anni (1994/2002); Francesco Barolo, vice presidente, Gerardo Malpede segretario e tesoriere. Completano il direttivo Davide Morando, Enzo Nosenzo, Fiorella Raviola, Franco Sega. I revisori dei conti sono: Elio Bussolino, Giovanni Poppa e Pierino Vacchina. La sede è in via Cavour 47 ed è aperta il mercoledì dalle ore 9 alle 11 (tel. 3519504755).

Il presidente commenta: “La nostra associazione sarà una comunità che dialoga, si confronta, i cui soci riceveranno non solo le notizie sulle iniziative, ma potranno usufruire di momenti di informazione su temi attuali al fine di essere sempre aggiornati anche su aspetti inerenti la vita sociale di ognuno. Sono al vaglio tutte le iniziative possibili, gite giornaliere, soggiorni, gare a bocce, a carte e tennis, serate culturali, mediche e teatrali. Si cercherà di soddisfare ampiamente i soci, pubblicizzare le nostre attività e promuovere forme di aggregazione finalizzate anche all’esercizio di attività nel volontariato.
La solidarietà diventerà uno dei principi fondamentali della nostra Associazione che potrà avere positive collaborazioni con altre del territorio di analoghe finalità. Ringrazio il Consiglio direttivo uscente e coloro che si sono candidati per queste elezioni”.