Quantcast

A Canelli il convegno economico: “Le meccaniche della ripresa”

Il Comune di Canelli promuove il convegno “Le meccaniche della ripresa”, venerdì 22 ottobre, dalle 9,30, negli spazi del Teatro Balbo.

Con questa iniziativa si intende venire incontro all’esigenza espressa dall’Assessorato alle Attività Produttive e dalle imprese di ragionare sulle prospettive del Distretto Industriale Canelli-Santo Stefano Belbo dopo la fase più acuta dell’emergenza Covid.

“Il Sud del Piemonte è ormai diventato un centro nevralgico per quanto riguarda la produzione e lo sviluppo delle macchine enologiche – spiega l’Amministrazione – A partire dagli anni Cinquanta iniziarono ad affermarsi i primi grandi nomi delle industrie enomeccaniche: prima con volumi d’affari modesti e con produzioni rivolte a soddisfare il mercato locale, poi con la conquista dei mercati internazionali, anche grazie ai mirati investimenti sulle tecnologie del comparto”.

I lavori si apriranno alle 9,30 con la registrazione dei partecipanti. Alle 10 saluto del sindaco di Canelli e presidente del Distretto industriale Canelli-Santo Stefano Belbo,  Paolo Lanzavecchia.
Seguiranno gli interventi di: Andrea Tronzano, assessore alle Attività Produttive Regione Piemonte “Distretto enomeccanico, le opportunità di sviluppo per le imprese”;  Marco Gabusi, assessore ai Trasporti e Infrastrutture Regione Piemonte “Trasporto pubblico, un nuovo ruolo per cittadini e aziende”; Paolo Marmo, Ceo Marmoinox
“Innovazione e sostenibilità. Il contributo delle imprese”; Andrea Perusin, direttore regionale Piemonte Sud e Liguria Intesa Sanpaolo “Analisi e leve per una ripresa di lunga durata”; Beppe Rossetto, presidente Egea
“Energia: il modello Egea”. Conclusioni a cura di Gilberto Pichetto Fratin, viceministro dello Sviluppo Economico Modera Vanni Cornero, giornalista economico.

L’ingresso al convegno è riservato ai titolari di Green Pass.