Presso la sede ANA di Asti una serata informativa sulle tecniche di tiro

Alla riapertura della sede astigiana degli Alpini dell’ANA, seguendo le norme anti Covid-19, si è tenuta una serata informativa su tecniche di tiro e maneggio arma lunga da tiro sportivo al bersaglio.

Promossa dalla Commissione Sport ANA Asti in collaborazione con il Gruppo Alpini di San Marzanotto l’iniziativa ha visto una buona partecipazione di soci Alpini interessati a questo sport, per il quale, si sta creando un discreto interesse in ambito Sezionale. Introdotti dal Referente Sport Vincenzo Calvo hanno informato i presenti Fabio Borghini, Amico degli Alpini del Gruppo di Mongardino – Vigliano, atleta, tiratore di tiro accademico e a lunga distanza, impegnato in gare nazionali ed internazionali e dall’Alpino Dino Cravanzola del Gruppo Alpini di San Marzanotto.

In attesa della ripresa delle attività sportive a livello regionale e nazionale l’appuntamento per le Penne Nere astigiane è per domenica 12 settembre per la 1^ gara sezionale a squadre di tiro al bersaglio con carabina riservato ad Alpini ed Amici degli Alpini della Sezione di Asti. La gara si disputerà al campo di Tiro di Carrù.

Nella foto: Un momento della serata alla Sede ANA di Asti