Quantcast

Pensionamenti, l’istituto Andriano di Castelnuovo Don Bosco saluta alcune docenti storiche

L’istituto P. Andriano ha rappresentato e rappresenta un polo importante per il territorio del nord Astigiano, un’istituzione in continua crescita, legata agli altri enti territoriali, alle aziende e alle comunità che abitano queste zone.

Negli anni è la scuola stessa che si è fatta comunità, non solo per il contesto in cui si è sviluppata, ma anche grazie al personale scolastico che ha contribuito affinché questo accadesse. Già lo scorso anno la scuola aveva salutato la storica collaboratrice Giusy Bettioni, che da più di trent’anni lavorava all’Andriano, costituendo un punto di riferimento per gli studenti di cui, con fare materno, conosceva segreti e confidenze. Quest’anno, invece, prima dell’inizio delle lezioni, la scuola ha salutato alcune docenti, altrettanto storiche: le professoresse Renzana Gallo, Paola Montalenti e Alma Matta, entrate a far parte dell’istituto all’inizio e alla metà degli anni ’90, quando la scuola era situata in alto, nel centro storico di Castelnuovo.

“Non essendoci la palestra all’epoca – ricordano i colleghi – per molti anni Montalenti, la prima donna a insegnare educazione fisica all’Andriano, ha accompagnato gli studenti nel centro sportivo del comune, percorrendo con loro la strada che dalla scuola portava giù al campo sportivo e viceversa, in ogni condizione metereologica e in tutte le stagioni. Circa 3 km per volta, per almeno due o tre classi al giorno. Quando poi l’istituto, nella nuova sede, è stato dotato della palestra in tensostruttura, Montalenti le ha dedicato il massimo della cura, come fosse una propria creatura”.

Allo stesso modo, la professoressa Gallo è stata la prima insegnante donna di Tecnologie meccaniche. “Per anni si è occupata di molti progetti che hanno arricchito l’offerta formativa della scuola e hanno contribuito a tenerla sempre al passo con le richieste del mondo del lavoro, soprattutto per la qualità e l’apprendistato, aiutando decine e decine di studenti ad inserirsi in azienda”. La professoressa Matta, infine, ha insegnato inglese a generazioni e generazioni di studenti in tutti questi anni.

Oltre a festeggiare le docenti storiche, sono stati salutati alcuni colleghi che hanno ottenuto trasferimento: le insegnanti Chiara Cuniberti, Eleonora Conterosito e Sally Valle e il professor Nicola Marando. “Pur essendo all’Andriano da meno anni si erano perfettamente integrati nello spirito della scuola lavorando sempre armonicamente con i colleghi e lasciando un ottimo ricordo negli studenti” è il commento dei colleghi.