Quantcast

La Fanfara della Brigata Alpina “Taurinense” emoziona Asti in occasione della Giornata Nazionale SLA (video)

Ad Asti, culla della Giornata Nazionale SLA promossa da AISLA – Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, sabato si è tenuta la cerimonia d’apertura della XIV edizione della manifestazione.

Per rendere omaggio alla città da cui tutto ha preso avvio, al fianco di AISLA e dei partner istituzionali dell’iniziativa, era presente la Fanfara della Brigata Alpina “Taurinense” dell’Esercito Italiano, ambasciatore di AISLA dal 2020, che si è radunata nel cortile di Palazzo del Michelerio, ospite del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, dove ha suonato l’inno d’Italia per poi proseguire in Piazza San Secondo dove il Palazzo del Municipio si è illuminato di verde per dare il via all’iniziativa “Coloriamo l’Italia di Verde” prima dei saluti finali.
La banda, diretta dal Maresciallo Marco Calandri, nel percorrere viale Alfieri per giungere in Piazza San Secondo ha rispettato l’ordine e le previste distanze di sicurezza, senza marciare.

Durante il momento iniziale all’interno del Palazzo Michelerio si è tenuto un breve momento di saluto in presenza della presidente AISLA, Fulvia Massimelli, e dei partner istituzionali della XIV Giornata Nazionale SLA che, patrocinata da Regione Piemonte, è sostenuta da: Fondazione Cassa di Risparmio di Asti; Camera di Commercio di Alessandria-Asti; Unione Industriale della provincia di Asti; Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato.