Quantcast

I Castelli Aperti per le Giornate Europee del Patrimonio

Sabato 25 e domenica 26 settembre, in Italia, si svolgeranno le Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea.
Nelle due giornate, visite guidate, aperture straordinarie, iniziative digitali saranno organizzate nei musei e nei luoghi della cultura statali e non, seguendo il tema “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!”.

Anche Castelli Aperti aderisce a questa iniziativa.  Saranno molti i Castelli, i giardini, i musei e le torri che sabato e domenica apriranno le loro porte – talvolta proponendo iniziative – pronti ad accogliere il visitatore per due giorni all’insegna della cultura e della storia. Tutte le informazioni potete trovarle su www.castelliaperti.it 

PROVINCIA DI ASTI
Castelnuovo Calcea – Area del Castello di Castelnuovo Calcea: visite guidate al paese ed al Castello, domenica, h 15.00, 16.00, 17.00, 18.00. Ingresso gratuito. Informazioni e prenotazioni: 0141 957125; 347 0834805; info@comune.castelnuovocalcea.at.it
Costigliole d’Asti – Castello di Rorà: aperture venerdì, con orario 15.00-19.00, sabato e domenica, 10.00-13.00 e 15.00-19.00. Ingresso gratuito. Informazioni e prenotazioni: 0141 962202, 348 3059089; commercio@costigliole.it

PROVINCIA DI ALESSANDRIA
Pozzolo Formigaro – Castello di Pozzolo Formigaro: visite guidate domenica, con orario 15.00-18.30. Gratuità. Informazioni e prenotazioni: 0143 417054; info@comune.pozzoloformigaro.al.it
Rivalta Bormida – Palazzo Lignana di Gattinara – Fondazione Rothschild: visite guidate su prenotazione (minimo 2 – massimo 6 persone). Si consiglia di prenotare la visita almeno con due giorni di anticipo. Biglietto: ad offerta. Informazioni e prenotazioni: 333 5710532; info@elisabethderothschild.it
Sabato 25 settembre: apertura serale straordinaria con visite guidate al Palazzo ed alle mostre, con orario 21.00-24.00. Biglietto: 1 €, prenotazione obbligatoria.
Rocca Grimalda – Castello di Rocca Grimalda: apertura di giardino e Cappella, con orario 10.00-12.30 e 15.00-18.00. Ingresso gratuito. Informazioni e prenotazioni: 0143 873128, 334 3387659, 334 1574751; info@castelloroccagrimalda.it
Rosignano Monferrato – Borgo e infernot: Visita guidata sabato e domenica, con orario 10.00-12.30 e 15.00-18.00. Partenza delle visite c/o Infopoint piazza S. Antonio. Gratuità. Informazioni e prenotazioni: 0142 489009, 377 1693394; info@comune.rosignanomonferrato.al.it

PROVINCIA DI BIELLA
Biella – Palazzo La Marmora: visite guidate domenica, con orario 14.30-18.30. Biglietto: intero 10 €; ridotto 8 € (fino a 26 anni, over 65, famiglie ed operatori sanitari piemontesi). Informazioni e prenotazioni: 333 5072780; biglietteria@palazzolamarmora.it
Domenica 26 settembre: apertura straordinaria e gratuita della Torre rettangolare di Palazzo La Marmora, con orario 14.30-18.30.

PROVINCIA DI CUNEO
Caraglio – Il Filatoio: visite guidate al Museo del Setificio Piemontese sabato, h 15.00, 16.30 e 18.00; domenica e festivi, h 10.30, 12.00, 15.00, 16.30, 18.00. Apertura mostre “Mater Materia, Il tuo cielo è verde” e “Terra” di Salgado: sabato, con orario 14.30-19.00; domenica e festivi, con orario 10.00-19.00. Biglietto: intero 9 €; ridotto 6 € (7-18 anni, studenti universitari fino a 25 anni, over 65, insegnanti, ACLI, FAI); gratuito fino a 6 anni. Per Salgado: 5 €, che verranno devoluti in beneficenza. Informazioni e prenotazioni: 0171 618300; info@fondazionefilatoio.it
26 settembre: in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, la visita del Museo del Setificio Piemontese prevede l’ingresso gratuito.
Cherasco – Palazzo Salmatoris: mostra “L’arte del Novecento nei manifesti”. Aperture: mercoledì-venerdì 14.30-19.00, sabato e domenica 9.30-12.30 e 14.30-19.00. Ingresso gratuito. Informazioni e prenotazioni: 0172 427050; turistico@comune.cherasco.cn.it, cherasco.eventi@comune.cherasco.cn.it
Monteu Roero – Castello di Monteu Roero: visite guidate sabato e domenica, con orario 10.00-12.00 e 14.00-18.00. Biglietto: intero 6 €; gratuito fino a 10 anni. Informazioni e prenotazioni: 3337678652, 0141 739528; belmonteu@libero.it
Saliceto – Castello dei Marchesi del Carretto: visite guidate domenica h 14.30 e 16.00. Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente la visita. Ingresso ad offerta. Informazioni e prenotazioni: 342 3570641; castrumsaliceti@gmail.com, saliceto@reteunitaria.piemonte.it
Sabato 25 e domenica 26: possibilità di visitare la mostra dei bozzetti e delle etichette storiche di Attilio Tible e la mostra fotografica “Con l’Africa negli occhi”.
Saluzzo – Casa Cavassa: aperture martedì, giovedì, venerdì, sabato con orario 10.00-13.00 e 14.00-18.00; domenica 10.00-13.00 e 14.00-19.00. Biglietto: intero 5 €; ridotto 3 €; gratuito fino a 18 anni. Informazioni e prenotazioni: 800 942241; musa@itur.it Mostra I TESORI DEL MARCHESATO DI SALUZZO – Arte, Storia e Cultura tra Medioevo e Rinascimento. Biglietti: intero 12 €; ridotto (over 65) 9 €; gratuito fino a 18 anni, visitatori con disabilità con un accompagnatore. Info e prenotazioni gruppi e scuole: musa@itur.it; 800942241.
Sabato 25 settembre: visite guidate h 11.00, 15.30 e 16.30, biglietto 3 €; apertura serale straordinaria, con orario 20.30-23.30 e biglietto ad 1 €.
Saluzzo – Casa Pellico: apertura domenica, con orario 14.00-19.00. Biglietto: intero 3 €; ridotto 2 €; gratuito fino a 18 anni e over 65. Informazioni e prenotazioni: 800 942241; musa@itur.it
Domenica 26 settembre: visita guidata h 16.00 e visita ai Fondi Storici h 17.00. Biglietto 6 €.
Saluzzo – La Castiglia: aperture lunedì, giovedì, venerdì, sabato con orario 10.00-13.00 e 14.00-18.00; domenica 10.00-13.00 e 14.00-19.00. Biglietto: intero 8 €; ridotto 5 €; gratuito fino a 18 anni. Informazioni e prenotazioni: 800 942241; musa@itur.it Mostra I TESORI DEL MARCHESATO DI SALUZZO – Arte, Storia e Cultura tra Medioevo e Rinascimento. Biglietti: intero 12 €; ridotto (over 65) 9 €; gratuito fino a 18 anni, visitatori con disabilità con un accompagnatore. Info e prenotazioni gruppi e scuole: musa@itur.it; 800942241.
Sabato 25 settembre: visite guidate dei camminamenti di ronda h 11.00, 15.30 e 16.30, biglietto 3 €; apertura serale straordinaria, con orario 20.30-23.30 e biglietto ad 1 €.
Savigliano – Museo Civico A. Olmo e Gipsoteca D. Calandra: apertura e mostre della Donazione Fruttero, “Allegoria Fotografica dell’arte” e “Bernard Damiano – Dal Piemont a Paris – Dal Piemonte a Parigi”, sabato 15.00-18.30, domenica 10.00-13.00 e 15.00-18.30. Biglietto: intero 5 €; ridotto 3 € (6-25 anni, over 65); gratuito fino a 5 anni. Informazioni e prenotazioni: 0172 712982; 349 8847796; museocivico.gipsoteca@comune.savigliano.cn.it
Per le Giornate Europee del Patrimonio, apertura straordinaria di luoghi storici ed artistici, con orario 10.00-13.00 e 15.00-18.30. Visita all’ex Chiesa di Santa Monica e Arciconfraternita dell’Assunta, l’Arciconfraternita della Pietà ed il Pantheon dei Benefattori. Gratuità. Informazioni: IAT tel. 0172 370736, mail ufficioturistico@comune.savigliano.cn.it
Serralunga d’Alba – Castello di Serralunga d’Alba: visite guidate venerdì-lunedì, con orario 10.30-13.30 e 14.30-18.30. Prenotazione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente la visita. Biglietto: intero 6 €; ridotto 3 € (18-25 anni); gratuito fino a 18 anni. Informazioni e prenotazioni: 0173 613358; info@castellodiserralunga.it; castelloserralunga@barolofoundation.it
Domenica 26 settembre: le visite guidate saranno dedicate alle tematiche delle Giornate del Patrimonio. La guida andrà a sottolineare il fattore difensivo che il maniero ha avuto nel corso della sua prima parte di vita come elemento di inclusività e punto di riferimento per gli abitanti. Le mura ed il castello accoglievano e davano ospitalità ai borghigiani in caso di attacchi nemici. Nello stesso tempo l’inclusività si è espressa quando la fortezza è stata utilizzata come magazzino/deposito di derrate alimentari ed attrezzi a favore della comunità sotto la gestione dell’Opera Pia Barolo, quando i bambini e ragazzi del paese usavano le sue sale come luogo di ritrovo ed oggi luogo aperto al pubblico e fruibile dai visitatori grazie all’acquisizione da parte dello Stato italiano. Prenotazione fortemente consigliata.

PROVINCIA DI NOVARA
Orta San Giulio – Palazzo Penotti Ubertini: visite guidate teatralizzate domenica, h 15.00, 16.00, 17.00. Le visite si terranno in collaborazione con il Teatro delle Dieci. Il titolo dello storytelling è “Il Mistero della Festa”, a cura di Fulvia Roggero: una misteriosa festa da ballo, organizzata dal Barone della Camelia, prenderà toni gialli per la presenza di un investigatore. Il pubblico incontrerà alcuni personaggi, appartenenti alla nobiltà ma anche alla servitù, che lo condurranno all’immancabile finale a sorpresa.
Biglietto: intero 10 €; ridotto 6 € (6-14 anni e convenzioni); gratuito fino a 5 anni e per visitatori con disabilità ed accompagnatore. Informazioni e prenotazione obbligatoria: 339 2629368; segreteria@castelliaperti.it

PROVINCIA DI TORINO
Foglizzo – Castello di Foglizzo: visite guidate domenica, con orario 15.00, 16.00, 17.00. Biglietto: intero 6 €; ridotto 5 €; gratuito fino a 6 anni. Informazioni e prenotazioni: 339 2629368; info@castelliaperti.it
San Secondo di Pinerolo – Castello e Parco di Miradolo, Fondazione Cosso: aperture e mostra “Oltre il giardino – L’abbecedario di Pejrone”, venerdì-lunedì, con orario 10.00-19.30. Biglietto: intero 15 €; ridotto 12 € (over 65, studenti fino a 26 anni); ridotto 7 € (6-14 anni); ridotto 2 € (3-6 anni); gratuito fino a 3 anni; tariffa family 35 € (2 adulti e 2 bambini sopra i 6 anni); parco: intero 5 €; gratuito fino a 6 anni, Informazioni e prenotazioni: 0121 502761; info@fondazionecosso.it, prenotazioni@fondazionecosso.it
Sabato 25 settembre, h 11.30: incontro con Margherita Oggero sulla mostra dedicata a Pejrone, nell’ambito della rassegna “La mostra racconta. Mezz’ora con…”, ciclo di approfondimento con esperti d’arte e musica, artisti e collezionisti, organizzato dalla Fondazione Cosso e curato da Paola Eynard e Roberto Galimberti, in collaborazione con Enrica Melossi. Ingresso gratuito per i visitatori della mostra. Prenotazione obbligatoria: 0121 502761; prenotazioni@fondazionecosso.it
26 settembre, h 11.00: incontro con Antonio Perazzi, scrittore, botanico, accademico, che presenterà il suo libro “Il paradiso è un giardino selvatico”, nell’ambito della rassegna “Bellezza tra le righe”, organizzata in collaborazione con Casa Lajolo di Piossasco. Dialogherà con l’autore Enrica Melossi, consulente editoriale. Al termine, possibilità di fare un pic-nic nel Parco con i cesti dell’Antica Pasticceria Castino. Biglietto: ingresso al Parco 5 €; gratuito fino a 6 anni. Prenotazione obbligatoria: 0121 502761; prenotazioni@fondazionecosso.it
26 settembre, h 17.00: in occasione della Giornata Regionale del Progetto “Protezione Famiglie Fragili in ambito oncologico” (a cura della Rete Oncologica Piemonte Valle d’Aosta), l’ASL TO3, il Servizio Adulti e Territorio della Diaconia Valdese Valli e la Fondazione Cosso presentano un evento di raccolta fondi con lo spettacolo teatrale “stralunate in tacchi a spillo” con Marta De Lorenzis, una serie di monologhi comici tratti da “Le Beatrici” di Stefano Benni, a cura della Compagnia Teatrale Il Moscerino. Biglietto: intero 7 €; gratuito fino a 14 anni. Si consiglia di portare una coperta per stendersi sul prato. Prenotazione obbligatoria: 0121 502761; prenotazioni@fondazionecosso.it