Quantcast

Doppio appuntamento nel fine settimana ad Asti con Burattini in Circo-lo

Con gli appuntamenti di Castiglione (fraz. di Asti) e di Monale, ha preso il via la 1° edizione del Festival Burattini in Circo-lo, la rassegna con spettacoli itineranti ad ingresso gratuito con protagonisti il marionettista Vincenzo Tartaglino e la Compagnia in Volo con il suo teatro di figura, organizzati dall’associazione Insieme al Margine di Monale.

burattini in circo lo

Un centinaio tra bambini e genitori hanno partecipato ad ognuno degli eventi, meravigliati da questa rassegna, unica nel suo genere ad Asti. Rinviato per maltempo quello previsto domenica a Portacomaro dall’Associazione Anita e i Suoi Fratelli, il festival è proseguito a Monale. Dopo lo spettacolo, proprio a Monale, è seguita la visita al Museo dei Burattini di via XX Settembre 17 che ospita burattini “speciali” perché sono stati costruiti in anni di laboratori nelle scuole e in contesti riabilitativi come comunità terapeutiche, case di riposo e carceri.

Ma nel fine settimana in arrivo sono previsti altri due appuntamenti.

burattini in circo lo

Sabato 2 ottobre alle ore 10.30 in via Alessandro Lamarmora 16 ad Asti nella sede di AssoAlbania Piemonte, Vincenzo Tartaglino e la Compagnia in Volo racconteranno le storie di Mandarino, Cappuccetto Rosso e dei Pupi Siciliani.

Domenica 3 ottobre alle ore 15.00 ad Asti al teatro della Torretta di piazza N.S. di Lourdes, Josephine Ciufalo presenterà il suo nuovo spettacolo di teatro di figura Roba da Shakespeare. Consulenza drammaturgica e regia di Luì Angelini e Paola Serafini della Compagnia La Voce delle Cose di Bergamo che propone il “teatro degli oggetti”, uno sguardo immaginario verso gli oggetti che ci circondano. Una psicologa, appassionata di teatro e raccoglitrice di oggetti nei mercatini, scopre in due suoi pazienti una forte analogia con il dramma dei celebri innamorati Romeo e Giulietta. Allora i suoi oggetti, dal bicchiere alla scopa, si animano ed incarnano personaggi, azioni, situazioni romantiche o drammatiche della famosa opera di Shakespeare. Lo spettacolo Roba da Shakespeare verrà replicato il 28 ottobre a Parma nella rassegna di Teatro di Figura di Parma Capitale Italiana della Cultura 2021.

Lo spettacolo a detta dell’autrice Josephine Ciufalo è rivolto ad “un pubblico dai sette ai settanta volte sette anni”, ed è organizzato in collaborazione con l’associazione Genitorinsieme di Asti. L’ingresso è gratuito ma occorre il Green Pass.

Per informazioni Angelo Gragnolati 3496628583 (anche WhatsApp) agragnolati@gmx.com

pagina facebook Burattini in Circo-lo

burattini in circo lo