Quantcast

Domenica a San Damiano d’Asti arriva il mercato straordinario della Crocetta

Domenica 3 ottobre arriva a San Damiano il mercato straordinario della Crocetta: in Corso Roma e  piazza Libertà per tutta la giornata i banchi del prestigioso mercato torinese saranno presenti con tutte le novità della stagione autunno-inverno. Al mercato della Crocetta si affiancherà al mattino il tradizionale mercato degli animali da cortile.

Il sindaco di San Damiano, Davide Migliasso ha annunciato che si sono svolti in Frazione Ripalda alcuni lavori di asfaltatura è messa in sicurezza del stradale resisi necessari in seguito ai nubifragi dei mesi scorsi. Il totale dei lavori è di 19000 Euro. Ai lavori stradali seguirà un lavoro di implementazione dell’illuminazione stradale sia nel concentrico che nelle frazioni con installazioni di luci a LED a basso consumo energetico.

Altre notizie dal paese:
– venerdì primo ottobre inizieranno i corsi di recitazione che si terranno in sala Giunta. L’appuntamento è per ogni venerdì alle 21. I corsi sono tenuti dall’attore Paolo Mazzini. Chi è interessato può rivolgersi in municipio.
-sabato il comune parteciperà all’ edizione 2021 di “Puliamo insieme”: l’invito è rivolto a tutta la cittadinanza è il ritrovo è alle 14:30 in Piazza Libertà.
– il comune ha concesso il patrocinio gratuito di alcuni edifici scolastici in frazione San Giulio e Gorzano all’associazione RDR per attività di doposcuola. Il progetto è nato grazie al sostegno del comune di San Damiano e del Cogesa.
– l’Amministrazione ha deliberato un contributo per la riduzione della Tari fino al 100% dell’importo per le utenze domestiche. Condizioni per accedere alle agevolazioni è avere avuto durante il periodo Covid una diminuzione delle entrate lavorative (disoccupazione, cassa integrazione) e Isee non superiore a 2omila euro. Per le utenze non domestiche, la riduzione è prevista fino al 100% a concorrere di un contributo stanziato di 76000 Euro. Interessate tutte le aziende con codice ATECO oggetto di limitazione o chiusura delle attività durante i periodi di lockdown.
– dal 15 settembre al 15 di aprile è in vigore il divieto di abbruciamento delle sterpaglie su tutto il territorio comunale
– Enel distribuzione nei prossimi giorni provvederà a una serie di lavori di ammodernamento della rete elettrica: il Comune chiede ai proprietari dei fondi vicino alle linee elettriche di verificare che non ci siano piante o arbusti di intralcio alle stesse. In caso contrario la società provvederà all’abbattimento
– sabato mattina verrà inaugurato un nuovo capannone nello stabilimento del pastificio Rey di San Damiano. Sarà l’occasione anche per svolgere l’assemblea degli associati dell’Unione industriale di Asti. Ci sarà una tavola rotonda a cui prenderà parte il presidente dell’Unione industriali di Asti, il governatore del Piemonte Alberto Cirio e il viceministro del Ministero dello Sviluppo economico Gilberto Pichetto Fratin.