Quantcast

Cosa fare nel fine settimana… Girovagando tra eventi (e non solo) sulle colline astigiane

Eccoci pronti per un nuovo fine settimana, il secondo di settembre. Se volete fare qualcosa di speciale, gustare i prodotti del territorio, ascoltare musica o applaudire l’arte teatrale, oppure anche solo una camminata od una pedalata da queste parti… allora i nostri consigli fanno per voi.

Se amate Dante oggi, venerdì 10 settembre, dalle 17,30 a Moncalvo è in programma un simposio sul fascino delle sue parole, presso gli Antichi Portici di piazza Carlo Alberto. Per tutti i dettagli clicca QUI.

“La casa in collina” si tiene anche quest’anno: incomincia oggi, venerdì 10, e durerà fino a domenica 12 settembre a Castagnole Monferrato, su una collina del Monferrato, alla “Casa degli Alfieri”, nel momento in cui il giardino si colora d’autunno. Tutte le info -> QUI.

Continua lo speciale settembre a Cocconato, con due giorni di festa patronale e due cene con i prodotti del territorio: tutto quello che c’è da sapere lo trovate QUI.

Per domenica pomeriggio vi proponiamo la passeggiata letteraria “Con il fidato Elia” – Festival “Corti, Colline, Comunità e…” a Ferrere, evento conclusivo che ha animato la seconda parte dell’estate. Trovate tutte le informazioni -> QUI.

Proseguiamo nel segno del ricordo, con una serata musicale a 20 anni dall’11 settembre: “C’era una volta a… Hollywood” è in programma domenica 12 settembre alle 19 da Forme canoniche a Pino d’Asti (QUI tutte le info).

Se invece preferite gite all’aria aperta, vi ricordiamo che su Giornarunner.com potete trovare nuove idee e curiosità sul territorio, percorsi da fare a piedi o in bici, o cose da vedere nell’Astigiano e dintorni. Questa settimana la proposta è per un bel giro tra le colline tra Portacomaro, Scurzolengo e Castagnole Monferrato ma ne trovate anche altri (per consultare i percorsi clicca QUI) . Non avete voglia di camminare ma volete fare un pic nic tra Monferrato e Roero? Trovate diversi suggerimenti su dove trovare tavolini e aree attrezzate nell’articolo in costante aggiornamento su giornarunner.com