Quantcast

Ad Alba torna il mercato ambulante della domenica

Nelle prime quattro domeniche di ottobre, le tradizionali bancarelle arricchiranno l’offerta della Fiera del Tartufo

Torna anche quest’anno, ad Alba, nel mese di ottobre, l’appuntamento con il Mercato ambulante: quattro le domeniche confermate dalla Giunta comunale albese, cominciando dal 3 ottobre, giorno del Palio degli Asini, ad arricchire l’offerta del Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, uscendo dai confini del Cortile della Maddalena e portando così ulteriore beneficio alle attività commerciali di tutta la città.

Ogni domenica i venditori ambulanti monteranno le bancarelle in viale Vico, corso Piave, corso Italia, corso Langhe, via San Teobaldo, via Rossini, piazza Cagnasso, piazza Garibaldi, piazza San Francesco, piazza Ferrero e via Roma.

Per ottemperare alle disposizioni di legge legate al contenimento dell’emergenza sanitaria da Covid-19, gli operatori commerciali si posizioneranno distanziati tra loro, così da garantire il massimo rispetto delle disposizioni anti contagio, a tutela della salute e della sicurezza di tutti. Tale protocollo è stato studiato ai fini di ridurre tutti i rischi legati alla pandemia e consentirà una fruizione delle aree che rimarranno accessibili, senza contingentamento, in piena sicurezza.
Un’occasione in più, dunque, per godere di un appuntamento divenuto tradizione, nell’ambito della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

Foto credit Beppe Malò