Quantcast

Salsa o bachata? Quale piace di più nelle scuole di ballo in Piemonte?

Più informazioni su

Negli ultimi anni sempre più persone si sono avvicinate alle danze caraibiche e questi balli sono riusciti a conquistare una fetta di pubblico oggi decisamente ampia. Si tratta infatti di discipline destinate ad un pubblico davvero eterogeneo e capaci di conquistare con i loro ritmi sia i più giovani che gli adulti, raccogliendo consensi e appassionati da ogni fascia d’età.

Sono danze che regalano infatti un enorme divertimento e che contribuiscono a creare un profondo senso di aggregazione tra chi le pratica, sia per hobby che in qualità di ballerino professionista: sono infatti numerosi gli allievi delle scuole da ballo che, dopo aver iniziato a frequentare corsi di salsa o bachata, organizzano delle serate danzanti nelle diverse sale da ballo dislocate in tutta Italia.

La salsa e la bachata sono tra le più conosciute danze caraibiche sia nostro paese che nel contesto internazionale e si stanno sempre di più diffondendo, proponendosi anche con varianti sempre più particolari e curiose.

Chi non è del settore o ha sentito parlare di danze caraibiche solo per puro caso, potrebbe però non sapere esattamente quali siano le differenze tra salsa e bachata. Un dato certo è che, tra i neo-ballerini che si affacciano alle scuole di danza, il 60% sceglie la salsa e il 40% la bachata. Perché? Scopriamo cosa contraddistingue questi due stili, entrambi decisamente irresistibili!

Le differenze tra salsa e bachata

Sebbene queste danze condividano diverse caratteristiche, la musica che sta alle base dei due balli, così come le movenze che le caratterizzano, sono piuttosto diverse. Una persona esperta dell’ambito infatti, è in grado di riconoscere immediatamente una salsa da una bachata, non solo osservando i passi base, ma anche semplicemente ascoltando qualche nota del ritmo che li accompagna.

Il pattern che caratterizza fortemente la salsa è il son cubano. Gli strumenti più utilizzati per la creazione dei brani sono prevalentemente quelli a percussione e tra questi si possono riconoscere le maracas, il bongo, il guiro cubano e il timbales. Assieme a questi strumenti ne vengono poi occasionalmente utilizzati altri come ad esempio le trombe, il pianoforte, il contrabbasso, il sassofono o il flauto, che non sono fissi, ma possono variare a seconda del brano da suonare.

Gli strumenti utilizzati invece per comporre i seducenti brani della bachata sono la tumbadora e il bongo, che vengono utilizzati in combinazione a maracas, guiro e chitarra.

Lo sviluppo di questi balli, così come la tecnologia dell’industria musicale, ha portato i produttori dei brani musicali che accompagnano le coreografie a inserire delle musicalità e dei suoni che vengono direttamente dagli strumenti elettronici, i quali, seppur controversi per certi aspetti, risultano essere molto comodi in quanto velocizzano e rendono più snella la realizzazione dei nuovi pezzi.

Salsa e bachata tra le scuole di ballo in Piemonte

Nella regione Piemonte, così come in moltissime altre regioni italiane, la salsa e la bachata riscuotono moltissimo successo, che si riflette poi direttamente nell’organizzazione di serate in sale da ballo o all’interno dei numerosi locali che propongono questa tipologia di ritmi caraibici.

Stando a ciò che si osserva, non sembra esserci una forte prevalenza di una danza sull’altra, ma stima comunque che su un campione di 100 ballerini, 60 prediligano tendenzialmente la salsa, mentre 40 la bachata. La bachata è sicuramente un ballo sensuale e romantico ed è infatti molto apprezzata e praticata dalle coppie. La salsa dalla sua ha però un’ottima dose di energia che riesce a conquistare i cuori di chi la balla, anche per via delle sue numerose e spettacolari figure, sempre in evoluzione.

A prescindere dalla scelta dell’uno o dell’altro stile, praticare queste danze porta in ogni caso enormi benefici non solo a livello emotivo, ma anche fisico. Salsa e bachata sono infatti degli ottimi rimedi per l’ansia e lo stress: sono in grado infatti di stimolare gioia e divertimento tra i praticanti e di far dimenticare in pochi passi ogni problema e ogni preoccupazione.

Ballare inoltre porta anche innegabili miglioramenti del proprio stato di salute, stimolando positivamente la resistenza cardiocircolatoria e la muscolatura e configurandosi un vero toccasana specialmente per persone molto sedentarie e fuori allenamento.

Il successo di salsa e bachata è quindi dovuto a un mix di variabili e ad una combinazione unica di svago e benessere.

 

Più informazioni su